Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

Nel suo saggio sulla figura di David Maria Turoldo, Paolo Zanini sottolinea la fede nella persona umana, come immagine di Dio sulla terra, come chiave per comprendere le polarità e le sfaccettature di questo grande profeta del nostro tempo.

Può sembrare provocatorio parlare di nonviolenza come segno dei tempi quando la cronaca parla continuamente di stragi e la parola "guerra" risuona ovunque. E, per di più, una guerra di religione! Eppure bisogna saper guardare oltre la cronaca; saper leggere i segnali di ciò che oggi sembra sommerso e nascosto, ma che in realtà si muove.

Storie, volti, pensiero di un movimento trasversale che, a partire dal Concilio Vaticano II, ha promosso i valori della pace e della nonviolenza, contro l’idea di una “guerra giusta”.

Avendo qualcosa da dire

Pubblicato in Saggistica
04 Gen 2016

Si cita spesso il concilio Vaticano II e qualcuno lamenta il fatto che il cambiamento in esso intravisto e invocato di fatto abbia avuto scarsa attuazione. Per non perdere l'eredità del Concilio è necessario tornare agli specifici documenti là redatti e alle tematiche affrontate per vedere non tanto ciò che non è stato fatto, ma piuttosto per individuare percorsi adatti alla società attuale per ricavarne una nuova passione per la Chiesa e per la sua missione.

Il Vaticano II dalla A alla Z

Pubblicato in Libri
19 Nov 2015

Giuliano Vigini offre al lettore un agile strumento di sintesi e di orientamento, sotto forma di dizionario, sul principale avvenimento ecclesiale del XX secolo.

Uno dei nomi più noti del mondo editoriale e della cultura cattolica offre un agile strumento di sintesi e di orientamento, sotto forma di dizionario, sul principale avvenimento ecclesiale del XX secolo.

Storie, volti, pensiero di un movimento trasversale che, a partire dal Concilio Vaticano II, ha promosso i valori della pace e della nonviolenza, contro l’idea di una “guerra giusta”.

La scelta di papa Francesco nel segno di una Chiesa umile: due nuovi arcivescovi, Mons. Matteo Zuppi alla guida dell'arcidiocesi di BolognaMons. Corrado Lorefice alla guida dell'arcidiocesi di Palermo. Mons. Zuppi era vescovo ausiliare per il settore centro della diocesi di Roma e assistente ecclesiastico della Comunità di Sant'Egidio.

Don Tonino Bello è stato una figura eccezionale di pastore, che ha incarnato il rinnovamento auspicato dal Concilio Vaticano II e l'impegno per la pace a tutti i livelli. A più di vent'anni dalla sua morte, il suo messaggio è sempre attuale.

Che significato ha avuto la mia esistenza? Don Roberto lo scopre nel Vangelo sine glossa, senza interpretazioni di comodo o sconti. E così, cercando Cristo, si ritrova non solo nelle periferie del consorzio umano, ma pure ai margini di una Chiesa che, dai vertici, invita con forza a decentrarsi.

Pagina 1 di 2
Newsletter