Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

In un immaginario dialogo interiore, la madre di Gesù narra in prima persona gli eventi principali della sua esperienza e di quella di suo Figlio. Il tutto arricchito dalla raffigurazione di opere d’arte di vari artisti ed epoche.

Omelie, catechesi, riflessioni di Antonio Serra, un pastore che ha lasciato un profondo segno nella sua diocesi, grazie a un eccezionale carisma e a un forte spirito di accoglienza. Introduzione di Mons. Bruno Forte.

Un interessante testo sulla correzione fraterna: significato, finalità e modalità pratiche per realizzarla in modo efficace, come strumento di reciproco aiuto e di riconciliazione.

Il giornalista e scrittore Leopoldo Gasbarro racconta una storia straordinaria, ricca di poesia, i cui ingredienti principali, sapientemente mescolati, sono il sogno, la musica, la fede.

In un immaginario dialogo interiore, la madre di Gesù narra in prima persona gli eventi principali della sua esperienza e di quella di suo Figlio. Il tutto arricchito dalla raffigurazione di opere d’arte di vari artisti ed epoche.

Dal monaco benedettino Luca Fallica, un commento ai Vangeli festivi per l’Anno A, dallo stile semplice ma profondo, per aiutare il lettore ad accogliere la Parola come “tesoro prezioso”.

Il diario della santa palestinese, arricchito da pagine in cui se ne fa conoscere la bellezza spirituale e carismatica, le tappe della canonizzazione e la missione della Congregazione da lei fondata.

A Roma, presso la Casa generalizia delle Figlie di San Paolo, si è conclusa  l'Assemblea delle Superiore di comunità della provincia italiana (8-13 ottobre), sul tema: Comunità in cammino verso l'integralità della vita.

Più di 100 paesi sono rappresentati alla Fiera del libro più grande del mondo, la Fiera di Francoforte, vetrina ideale per migliaia di editori, che espongono nei loro stand il meglio delle loro pubblicazioni, e meta desiderata da molti amanti del libro, come testimoniano i 300.000 visitatori che la esplorano ogni anno.

Vado verso l'Amore

Pubblicato in Biografie
07 Ott 2016

«Vado verso la Luce, l'Amore, la Vita», sono le ultime parole pronunziate da Elisabetta della Trinità, il 9 novembre 1906 al carmelo di Digione. Ha ventisei anni. Muore letteralmente consumata dall'amore per Cristo, dopo mesi di sofferenze fisiche e morali.

Pagina 1 di 10
Newsletter