Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

Cura di sé

Il cambiamento richiede un lavoro di autocoscienza e di autocritica, per imparare a vivere la realtà in cui siamo immersi e di cui siamo fatti come un luogo sempre nuovo, inedito, affascinante. Cambiare è possibile, a condizione che si sia disposti a un mutamento interiore, a un cambiamento profondo della personalità, per sviluppare la propria unicità.

Esiste una giusta misura per vivere? C'è un segreto per la felicità, la lunga vita, la serenità? Cosa bisogna fare per riuscire a ottenere la tanto ricercata pace interiore? Cosa fare per non passare attraverso stress, ansia, costanti inquietudini? Anselm Grün non sembra avere molti dubbi. E propone il suo segreto per una vita buona e, perché no?, bella. Qual è?

Oggi come viviamo la vergogna? Le precedenti generazioni come manifestavano questa emozione? Generalmente proviamo vergogna quando siamo con gli altri con cui ci interfacciamo. Ma quando le nostre relazioni si sviluppano con il filtro di uno schermo (pc o smartphone) che cosa accade? È vero che siamo portati a condividere tutto... senza alcuna vergogna?

Intraprendere un pellegrinaggio come il Cammino di Santiago è un'incredibile avventura, dove le tappe del viaggio geografico accompagnano la ricerca di una meta interiore.

Le ferie estive sono un'occasione preziosa per staccarsi interiormente dai problemi del lavoro e dedicare più tempo alla famiglia, ai propri sentimenti. I "rituali" sono una parte importante.

La storia di una malattia e di una rinascita: un racconto di sofferenza, speranza e amore per la vita. Il racconto di un viaggio incredibile, il più difficile, con biglietto di andata e ritorno.

La timidezza non è una condizione invincibile; certamente ogni persona ha tendenze che la spingono verso l'estroversione o l'introversione, ma si tratta di tendenze che la persona nel suo percorso educativo può imparare a gestire senza esserne condizionata. 

Newsletter