Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

Cura dell'altro

Stare in cucina per preparare cibi sani e gustosi produce gli stessi effetti in autunno e in primavera? O in inverno e in estate? Se non ci accontentiamo di comprare tutto già pronto e congelato, allora i risultati potrebbero essere molto diversi, perché diversi sono i cibi a nostra disposizione. Tra ricette, consigli e pensieri, don Domenico e Virginia ci danno qualche suggerimento.

Quando si vive accanto a una persona con disabilità intellettiva, qual è il modo migliore per starle accanto? Come aiutarla in modo corretto ed efficace? Come far sì che anche per lei ci possa essere un'educazione affettiva e sessuale? Diamo voce a Vittore Mariani pedagogista e collaboratore dell'Opera don Guanella.

La benevolenza non è un generico voler bene all'altro né un tentativo di amare l'altro, ma è vedere il bene in ogni cosa, vedere Dio all'opera in ogni persona, poiché Lui è tutto in tutti. La benevolenza si espone all'altro come un fiore alla tempesta: la tempesta passa, il profumo del fiore resta.

Papa Francesco non si stanca di denunciare che: «Le chiacchiere danneggiano la qualità delle persone, danneggiano la qualità del lavoro e dell'ambiente! » (Discorso alla Curia Romana, 20/12/2013).

Newsletter