Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

Tutti in fattoria... a lezione di ecologia

Pubblicato in Laboratori didattici
Scritto da 
03 Feb 2017

Il tema della fattoria è sempre stato un classico dei percorsi didattici dei bambini, a partire dalla scuola dell'infanzia. E ai nostri giorni, in un'epoca cioè che presenta una distanza sostanziale tra il mondo rurale e la vita della maggior parte dei bambini, quest'argomento assume una funzione nuova e fondamentale: ricollegare l'uomo alla terra, alla natura, all'ambiente che gli dà nutrimento e vita.

Il legame tra uomo e natura

Scrive Silvia Corradini, l'autrice del progetto, nella presentazione del fascicolo: «La finalità di questa proposta è accompagnare i bambini in un piacevole ed entusiasmante viaggio alla scoperta della vita in fattoria e dei suoi animali, rafforzando così sia la consapevolezza del legame indissolubile che sussiste tra uomo e natura, sia la necessità di preservare questo ecosistema dalle quotidiane minacce ambientali.
Il ritmo di vita moderno rischia di allontanarci dalla genuinità delle cose semplici e spesso siamo travolti dalla frenesia di svolgere molteplici attività: quale miglior rimedio la natura ci offre se non far conoscere ai bambini (e anche agli adulti) il lavoro senza tempo dell'agricoltore, la ricchezza culturale legata al territorio rurale e alla produzione di prodotti di qualità? Per questo motivo l'apprendimento dei ritmi legati alla natura e alla vita in fattoria diventa un momento piacevole e spensierato dove ai bambini è concesso soddisfare le loro curiosità e al contempo sperimentare il grado d'impegno e dedizione che caratterizza il lavoro dell'agricoltore. La fattoria diventa così una scuola di ecologia all'aperto, un luogo dove poter conoscere gli animali e interagire con loro, sperimentando i lavori stagionali della campagna e diventando protagonisti di attività quotidiane svolte nel rispetto dei ritmi della natura».

Imparare facendo

E continua: «La proposta offre una spiritosa interazione tra i bambini, gli animali della fattoria e gli agricoltori, che insieme vivono avventure divertenti attraverso sei canzoni e una simpatica drammatizzazione.
La metodologia privilegiata è l'"imparare facendo", che garantisce il coinvolgimento diretto dei bambini in attività didattiche ed esplorative. Il tempo per il gioco si alterna a momenti di apprendimento e partecipazione alla vita in fattoria.
I bambini diventano messaggeri per gli adulti della piacevole lentezza della natura, contrapposta alla veloce frenesia dei tempi moderni. I più piccoli sanno gustare ogni esperienza con grande entusiasmo e sono i complici perfetti degli animali e delle loro avventure».

Idee e attività

La proposta è molto ricca e articolata e gli insegnanti della scuola dell'infanzia e dei primi due anni della primaria vi troveranno molti punti e materiali di lavoro.
Oltre alle sei canzoncine, simpatiche, orecchiabili, piene di onomatopee e suoni caratteristici, si troveranno indicazioni didattiche, suggerimenti per le attività, filastrocche, giochi, indovinelli e una breve drammatizzazione che permetterà non solo di coinvolgere tutti i bambini in un interessante laboratorio multidisciplinare, ma anche di realizzare un divertente spettacolo di fine anno, frutto del lavoro didattico fatto durante l'anno scolastico.

Paoline Audiovisivi

Redazione Audiovisivi: gruppo di Figlie di San Paolo e collaboratori impegnato nella produzione discografica; da sempre attente alla liturgia, alla catechesi e all'educazione ai valori attraverso le forme del canto, dei laboratori didattici e del teatro musicale.

Newsletter