Articoli
Librerie
Eventi
Contenuto sito

Vivere la gioia dell’amore In evidenza

Pubblicato in Famiglia e Chiesa
Scritto da 
26 Giu 2017

Un gruppo di famiglie della comunità pastorale San Francesco d'Assisi in Monza ha riflettuto sull'Esortazione apostolica Amoris Laetitia e realizzato un cammino che ora viene condiviso anche con altri, attraverso un libro che raccoglie la loro esperienza.

Non accontentarsi di occupare spazi, ma preoccuparsi di attivare processi. Questa regola di papa Francesco dice bene l'intenzione del testo L'amore secondo papa Francesco: aiutare le coppie e le famiglie a gustare la bellezza del dono del matrimonio e della famiglia. Intenzione declinata sia a livello di contenuto che di forma: il testo non è pensato come un semplice strumento di lettura e di meditazione; vuole essere piuttosto il punto di partenza in grado di attivare forme di scambio e di confronto che portino gruppi e comunità a costruire percorsi di crescita e di maturazione. A livello di contenuti, poi, il testo intende far maturare nella Chiesa la forza e il carisma delle famiglie, soggetto vero e reale di pastorale, riscoperte nel loro ruolo di Chiesa domestica, ovvero di grembo fecondo e generativo della fede cristiana dentro il quotidiano. Al termine del percorso che il testo ci fa compiere, saremo in grado di comprendere che la famiglia adempie al compito che le compete, quando riesce a diffondere la santità di Dio dentro la storia proprio attraverso il suo innato stile generativo, la sua capacità di portare dentro la storia in modo continuo la novità dell'amore che Dio ci ha mostrato nel suo Figlio Gesù Cristo. Siamo, così, pronti a comprendere il contributo che le famiglie cristiane possono dare alla riforma della Chiesa.

In primo luogo la vita familiare ci permette di assumere quei legami e quegli spazi di apertura simbolica al senso e al vero (dare e accogliere la vita, motivare l'impegno, difendere la fragilità, apprezzare il gratuito, animare la solidarietà, riconoscere l'armonia del mondo e le tracce della presenza di Dio) come luogo per un'esperienza reale di Dio nel quotidiano, in un momento in cui anche dentro le religioni e il sacro si ha l'impressione che il divario con il presente sia in aumento. In questo senso la vita familiare è un incubatore di pratiche di incarnazione della fede in questo momento ineguagliabile.

In secondo luogo, sviluppando ulteriormente questa prospettiva, l'esperienza familiare può diventare modello e riferimento delle caratteristiche che oggi si chiedono alle comunità cristiane: si vive la famiglia cercando di esaltarne la capacità educativa, come strumento che aiuta a saper motivare in modo argomentato le proprie scelte di vita e i propri valori; si vive la famiglia come luogo di testimonianza pubblica di una fede altrimenti individuale e privata; si vive la famiglia come luogo di comunione vissuta, vero spazio alternativo alle logiche della cultura dominante (i tratti di questa comunione sono: preghiera, stile fraterno, vita sobria e aperta alla condivisione con i poveri e gli esclusi); si vive la famiglia come strumento in grado di testimoniare in modo chiaro l'apertura della fede cristiana alla vita, attraverso i figli generati e accolti, e la passione per la loro educazione.

Auguro a ogni lettore, ma soprattutto ai gruppi che si mettono alla scuola di questo itinerario, di essere a loro volta tessere di quel mosaico di riforma che papa Francesco ha iniziato a comporre con il suo entusiasmo e la sua parola profetica.

Mons. Luca Bressan, Vicario episcopale della diocesi di Milano e docente di Teologia pastorale presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, Presentazione al libro: L'amore secondo papa Francesco. Vivere il rapporto di coppia con Amoris Laetitia, di Antonio Fatigati, Paoline.

9788831549141 pL'amore secondo papa Francesco

A partire dall'esortazione "Amoris laetitia" il libro si rivolge a fidanzati, coppie e famiglie indicando un itinerario in otto tappe che offre uno sguardo ulteriore sull'amore di coppia.

 

acquista

 

Paoline Web

Redazione Web: gruppo di Figlie di San Paolo e collaboratori impegnato nella selezione e preparazione dei contenuti di www.paoline.it, in particolare per quanto riguarda il BLOG, in cui sono espressi i vari filoni tematici dell'Editrice e delle attività delle Paoline.

Newsletter