Anima e cuore: Sant'Alfonso de' Liguori incontra il rock

Dalle note antiche e delicate di Sant'Alfonso de' Liguori ai suoni di grandi musicisti del rock internazionale.
Canzoni, musica e storie. Un CD che unisce l'antico e il moderno, con l'anima e con il cuore e il contributo di grandi artisti.

Un'operazione originale

Un autore partenopeo del passato: Sant'Alfonso Maria de' Liguori, famoso per "Tu scendi dalle stelle" e creatore anche di numerosi altri brani ricchi di sentimento e trasporto emotivo.
Un musicista partenopeo di oggi, Mario Fasciano, che ha collaborato con le maggiori band rock internazionali ed è autore di arrangiamenti e colonne sonore discografiche, televisive e teatrali.
Grandi artisti come l'attore Enzo De Caro, i musicisti Roger King e Rob Townsend (collaboratori dell'ex Genesis Steve Hackett), il cantante Charlie Cannon e i Megaris: sono gli ingredienti di dell'album "Anima e cuore", che ci regala le note e i versi delicati di S. Alfonso insieme ai suoni del rock contemporaneo, il calore della napoletanità con un sound di respiro internazionale.
Sono undici tracce tra canzoni, brani recitati, pezzi strumentali originali: un'operazione unica che mira a valorizzare un patrimonio culturale non ancora molto conosciuto.

La poesia della semplicità

«Quanno nascette Ninno a Bettalemme
era nott', e pareva miezojuorno.
Maje le stelle lustre e belle
se vedettero accossì:
e a cchiù lucente
jett'a chiammà li Magge all'Uriente.

De pressa se scetajeno l'aucielle
cantanno de na forma tutta nova:
pe 'nsì agrille co li strille,
e zombanno a ccà e a llà;
è nato, è nato,
decevano, lo Dio che nc'à criato.

Co tutto ch'era vierno, Ninno bello,
nascettero a migliara rose e sciure.
Pe 'nsì 'o ffieno sicco e tuosto
che fuje puosto sott'a Te,
se 'nfigliulette,
e de frunnelle e sciure se vestette.

A 'no paese che se chiamma Ngadde,
sciurettero le bigne e ascette l'uva.
Ninno mio sapuritiello,
rappusciello d'uva sì Tu;
ca tutt'ammore
faje doce a vocca, e po 'mbriache 'o core». (...)

È l'incipit del brano Nennillo mio, traccia che apre il CD, splendidamente recitato da Enzo De Caro. Un esempio di poesia semplice, quotidiana. È la poesia di Sant'Alfonso, carica della grande forza espressiva di un antico dialetto napoletano ancora comprensibile anche da chi napoletano non è.

Acustico con sentimento

Non necessariamente a Natale, ma soprattutto a Natale. "Anima e cuore" è un'idea per un regalo diverso dal solito, per chi ama le contaminazioni, la poesia, la musica. Dove trovare una versione nuova di Tu scendi dalle stelle, dove ascoltare storie in versi e brani di rock, tutto rigorosamente acustico.


Condividi

anima-e-cuore-sant-alfonso-de-liguori-incontra-il-rock.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA