Catechisti parrocchiali n. 3 - Dicembre 2021

Il numero di dicembre della rivista "Catechisti parrocchiali" offre itinerari su mistagogia della vita, dinamiche, sussidi per condurre bambini, ragazzi e famiglie, a vivere con stupore il Natale, scoprendo l'amore di Gesù, Salvatore universale, le cui origini umane risalgono ad Adamo. Le altre rubriche evidenziano la forza trasformativa della Parola di Gesù e del discernimento.

Un Natale «Sinodale»

L'Avvento e il Natale ci proiettano verso Colui che è la vita, che è il punto di convergenza delle generazioni passate, e il punto di inizio di una storia nuova e di nuove generazioni; esse trovano in Gesù il senso e il significato del vivere, l'opportunità di «abitare» un'esistenza trasfigurata dalla grazia e dal suo Amore. Quale urgenza e necessità abbiamo di Gesù soprattutto in questo tempo di disagio e di fragilità! Tante sicurezze sono crollate e, da più parti, si evidenzia l'esigenza di orientarsi verso l'essenziale, superando una pastorale di conservazione.
Una spinta in tale direzione viene dal Sinodo dei Vescovi, che si caratterizza come cammino sinodale dal basso, per coinvolgere tutto il popolo di Dio, e perfino i non-praticanti e i non credenti... Il Card. Gualtiero Bassetti, nell'Introduzione alla Carta d'intenti per il «Cammino sinodale», nel focalizzare la sinodalità come stile, metodo e cammino, precisa: «Sì, si tratta di un "cammino", non semplicemente di un evento, perché in gioco è la forma di Chiesa a cui lo Spirito ci chiama per questo tempo». La sfida che ci attende, rileva: «è dare voce ai vissuti e alle peculiarità delle nostre comunità ecclesiali...».
Il Natale, irruzione di Dio nella storia, incarnazione del Figlio di Dio, che condivide tutto della nostra umanità, ci indica la via da seguire nell'attenzione e nell'ascolto degli altri, nei quali Dio è presente e ci precede; per cui l'evangelizzazione e la catechesi non possono che risvegliare tale presenza, nella consapevolezza di essere abitati da un Dio che ci ama. E, a partire dalle esperienze di ognuno, suscitare cammini di comunione, di fede e di servizio all'umanità. Ci attende una missione affascinante, da vivere nella sua bellezza e pienezza. Buon Natale come «comunità sinodale»! (cfr. Editoriale).

Sfoglia l'estratto

CONTENUTI della RIVISTA

Sussidi

L'alfabeto del catechista: "E" e "F" - Spazio dialogo
E come efficienza: implica l'attrezzarsi di contenuti, metodo, strumenti, per suscitare nei ragazzi l'interesse, la conoscenza, l'accoglienza di Gesù. Come verificare?... F come fiducia: la modalità straordinaria per svolgere il proprio impegno con serenità, senza ansia da prestazione è la fiducia nel Signore - Tonino Lasconi

Insieme davanti al presepe - Celebrare la vita in famiglia
«Ricordare» è scoprire le proprie radici: qualcuno ti ha preceduto, sei dentro una storia che è più grande di te. Ricordare è anche il verbo della fede: ti fidi perché c'è dietro una storia, una relazione. Attività e preghiera davanti al presepe orientano a una comunicazione di vita e di fede - Matteo Dal Santo

Benedizione dei presepi - Sussidi liturgici e pastorali
La celebrazione si ispira alla «Lettera sul presepe», Admirabile signum, di papa Francesco, da proporre in chiesa o nel gruppo. Ci si lascia invadere dallo stupore e dalla meraviglia, che avvolge il Natale, contemplando i segni e i personaggi del presepe. Segue «la benedizione dei presepi» - Maria Rosaria Attanasio

L'Immacolata Vergine Maria - Sussidi liturgici e pastorali
L'8 dicembre celebriamo l'Immacolata Concezione della Vergine Maria, cioè Maria «preservata dal peccato originale» sin dal concepimento. Tale solennità, proposta dal sec. XI, si inserisce nel tempo di Avvento e Natale, periodo liturgico particolarmente adatto al culto della Madre del Signore - Redazione

Dall'albero germoglia il Salvatore. Novena di Natale - Sussidi liturgici e pastorali
Gesù è il germoglio che spunta dal grande albero piantato da Dio; albero che rappresenta sia l'umanità sia il popolo di Israele. La novena è ritmata dalle scene inserite nell'albero: ogni giorno un antenato di Gesù, da Adamo a Zorobabele, segna il cammino che ci conduce alla nascita del Redentore - Emilio Salvatore

Il Vangelo della Domenica - Ascolto e seguo Gesù
Approfondimenti, dinamiche, giochi (elimina parole, scrivi frasi, completa parole...), preghiere e impegni dalla II Domenica di Avvento alla Festa della Santa Famiglia • C - Paolo della Peruta - Anna Maria Pizzutelli

Il grest ha riacceso i nostri sorrisi - Catechisti protagonisti
Il grest per bambini e ragazzi (parr. San Martino Vescovo - Borgarello - PV), come affermano i giovani animatori: «Ha rafforzato la nostra amicizia, facendoci crescere a livello umano e cristiano. Abbiamo imparato che, ogni giorno, vissuto assieme è un regalo prezioso. Preghiera, cultura e divertimento sono stati gli ingredienti» - Redazione

Itinerari e approfondimenti

Da dove viene Gesù? - Dal mondo dei Bambini
Gesù, Figlio di Dio, è dono di amore di Dio Padre, un amore che diventa presenza, vicinanza, comunione. Come uomo, egli nasce da Maria; da Giuseppe, padre adottivo, è inserito nella genealogia. Il disegno divino è legato al generare: a nascita, vita, morte, risurrezione - Barbara Corsano - Emilio Salvatore

Nella storia di un popolo - Entrare nel mistero di Dio
Per Luca la genealogia, al pari di quelle presenti nell'AT, ha la funzione di radicare il racconto delle origini di Gesù nella storia del popolo eletto da Dio, in quanto Gesù è co-protagonista e strumento della salvezza universale. La linea seguita è ascendente e collega Gesù al primo uomo, Adamo - Emilio Salvatore

Un amore di padre in figlio - Itinerario per i genitori
Dopo l'accoglienza gioiosa, in clima natalizio, sollecitati dalla domanda dei bambini, si è orientati a scoprirsi, tramite alcune dinamiche, figli di Dio nel Figlio Gesù e a stupirsi dell'amore di Dio Padre: egli ci ama tanto da donarci il suo Figlio che si fa bambino - Barbara Corsano

La famiglia più bella! - Itinerario per i bambini
I bambini sono invitati, tramite attività (un viaggio speciale; una famiglia più grande; una tombolata in famiglia) a scoprire Gesù, discendente del popolo eletto da Dio, che, oggi, è la Chiesa, alla quale apparteniamo per il Battesimo, dono di Gesù per noi - Anna Teresa Borrelli

Di generazione in generazione - Itinerario per i ragazzi
Si conducono i ragazzi, tramite dinamiche (Le nostre origini; Aspettando Gesù), a comprendere che le origini di Gesù-uomo vengono da lontano e includono uomini e donne di diversa provenienza; e a rilevare che anche noi siamo frutto di legami che ci precedono - Isabella Tiveron

Sai perché... Festeggiamo il Natale? - Alla scoperta del mondo e di Gesù
I genitori, proponendo alcune domande e un video sulla nascita di Gesù, orientano i bambini a comprendere il significato bello e profondo del Natale, e a costruire insieme il presepe. Con i piccoli, poi, realizzano il lapbook «Natale è...» (vedi Tutorial) - Nives Gribaudo - Paola Dutto

Andrea va alla catechesi - Mistagogia della vita e della fede
Un invito mette davanti a una scelta. Questa volta chiama in causa una coppia di genitori, Gianni e Flavia, che decidono di partecipare alla riunione relativa alla catechesi del figlio. Sono presenti altri genitori. Il Don con franchezza e schiettezza parla di un'opportunità a cui possono aderire. Ai genitori chiede di sentirsi coinvolti... - Roberto Laurita

Rubriche formative e metodologiche

Uno stile nuovo: sperimentare - Catechesi: cambiare è possibile
Come individuare le priorità per avviare linee di cambiamento nella nostra comunità? Il discernimento ne dovrà individuare poche, attorno alle quali elaborare uno stile di catechesi rinnovato, così da avviare un processo di sperimentazione, che «traduca in pratiche» priorità, criteri e forme - Francesco Vanotti

La parola a raggi X - Etica nel digitale
Le parole non bastano a flettere la volontà delle persone. Il movimento trasformativo parte dall'interno, quando si comprende e si sperimenta il bene che deriva dal cambiamento. Per il Natale e il nuovo anno si favorisce la trasformazione dei propositi in fatti concreti, attraverso artefatti audio e video - Marco Sanavio

Catechisti parrocchiali n. 3

Dicembre 2021

Gli itinerari su «mistagogia della vita», a partire dalle domande dei bambini, orientano a vivere con gioia il Natale, scoprendo le origini umane di Gesù, per un incontro concreto con lui, e per accoglierlo come dono d’amore del Padre. In tale linea si pongono la Novena, gli altri sussidi e le rubriche formative. Il Dossier è su: #dalleparoleaifatti.


Condividi

catechisti-parrocchiali-n-3-dicembre-2021.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA