Catechisti parrocchiali n. 4 - Gennaio 2022

Il numero di gennaio della rivista "Catechisti parrocchiali" offre itinerari su mistagogia della vita, dinamiche, sussidi per condurre bambini, ragazzi e famiglie, a incontrare Gesù-ragazzo, nella quotidianità della sua casa, educato dai genitori. Da lui emerge un modello educativo valido per i ragazzi di oggi. Le rubriche di formazione evidenziano Dio presente nei diversi ambiti di vita.

In Gesù, Sintonizzati col Padre

All’inizio del nuovo anno, ci sentiamo spinti ad aprirci a prospettive inedite, coltivando la speranza e l’impegno per una vita migliore e un mondo più giusto e fraterno, in forza nella fede/fiducia nel Signore Gesù. La luce della speranza è accesa nel cielo anche dalla Stella, sorta a Oriente, che conduce i Magi, persone pagane, verso il Re dei re che nasce a Betlemme…
In questo mese siamo invitati a riflettere, con i bambini, i ragazzi e gli adulti, sull’infanzia e la preadolescenza di Gesù. Un tema nuovo per noi che, in genere, passiamo da Gesù bambino al Gesù adulto. Il brano della permanenza di Gesù dodicenne nel Tempio (Lc 2,41-52), cui ci rimanda il testo proposto negli itinerari (Lc 2,51-52), è di grande suggestione. Gesù si confronta con la realtà del Tempio, la casa di suo Padre, e con i dottori della Legge, esperti nelle Scritture…
È interessante notare la capacità di decisione e di autonomia di Gesù, che ha chiaro l’obiettivo dalla sua missione: occuparsi delle cose che riguardano «il Padre mio» e la capacità di obbedienza ai genitori terreni. Questa esperienza deve essere stata molto illuminante per lui, per cui non sceglie di realizzare la sua missione nel Tempio… Comprende che la volontà del Padre lo orienta a stare fra le persone: malati, diseredati…, «per annunciare la Parola ai poveri, liberare i prigionieri e gli oppressi, guarire i ciechi…» (cfr. Lc 4,18-19), così da donare la salvezza a tutti.
Come catechisti siamo chiamati a far crescere bambini, ragazzi e adulti nella capacità di decisione, a misura della loro età. Alla base di ogni scelta c’è l’ascolto della parola di Dio, che ci mette in sintonia con lui, e il discernimento, che fa cogliere i segni della presenza di Dio nella propria esistenza, nella storia, nel cammino della Chiesa… Solo vivendo in consonanza con il Signore, possiamo scegliere lui, come il tutto della nostra vita… Buon Anno, nella luce della Stella-Gesù! (cfr. Editoriale).

Sfoglia l'estratto

CONTENUTI della RIVISTA

Sussidi

Alfabeto del catechista: “G” - “H” - Spazio dialogo
G come gioco: implica lavorare giocando, perché giocando il lavoro perde pesantezza e acquista efficacia, così l’incontro di catechesi... H come hacker: gli hacker non vengono allo scoperto, non li si confessa, ma lavorano nell’animo, rendendo l’impegno spiritualmente problematico. Se ne indicano tre… - Tonino Lasconi

I miei libri per pregare - Celebrare la vita in famiglia
Ciascuno potrebbe parlare di sé a partire dalle cose, da ciò che tiene gelosamente in camera o in salotto. Perché non provare a pregare con le cose? Attività e preghiera, da vivere con i genitori, a partire dai libri e dagli oggetti, che si utilizzano a scuola, per giungere a un impegno di vita - Matteo Dal Santo

Festa dell’Epifania del Signore - Sussidi liturgici e pastorali
Canto “Guidati da una stella”, per lasciarsi condurre dai Magi e dal loro stupore verso il Re dei re - Redazione

Abbiamo visto la sua stella. Preghiera per l’unità dei cristiani - Sussidi liturgici e pastorali
I testi della preghiera, preparati dal Consiglio delle Chiese del Medio Oriente, focalizzano il tema della «stella sorta ad Oriente», in quanto per molti cristiani d’Oriente, la più antica e principale festa è l’Epifania. Il percorso, in 4 tappe, segue il cammino dei Magi, valorizzando segni e simboli - Maria Rosaria Attanasio

Il Vangelo della Domenica - Ascolto e seguo Gesù
Approfondimenti, dinamiche, giochi (scegli la parola giusta, completa la pergamena, metti in ordine le parole…), preghiere e impegni dalla II Domenica dopo Natale alla IV del Tempo Ordinario • C - Paolo della Peruta-Anna Maria Pizzutelli

Catechesi: fede e vita - Catechisti protagonisti
Dalla contemplazione del creato, in un campo scuola, all’esperienza di Dio. «Sara prese a correre verso di me: “Don! Don! Aiuto!”. L’evento che stava accadendo aveva in sé dell’incredibile… “L’ho sentito! L’ho sentito!”. “Chi?”. “È vero Dio c’è… ho sentito la sua voce, la sua presenza…”. Mi abbracciò e mi irrorò della bellezza delle sue lacrime» - Matteo Zambuto

Itinerari e approfondimenti

Crescere come Gesù - Dal mondo dei Bambini
Gesù, con Maria e Giuseppe, scopre la sua figliolanza divina. Egli, ragazzo come i nostri, porta con sé aspettative, sogni, possibilità di maturazione. Da lui, ricco di risorse intellettuali e spirituali, emergono indicazioni sul modello educativo da valorizzare con i ragazzi di oggi e di sempre - Barbara Corsano-Emilio Salvatore

Gesù ragazzo nella vita di ogni giorno - Entrare nel mistero di Dio
Pe Luca la crescita include la dimensione fisica, intellettuale e spirituale. La formazione di Gesù è avvenuta su diversi piani, come per i bambini del suo tempo: ha acquisito le tradizioni orali in famiglia; forse ha imparato a leggere e scrivere in Sinagoga; ha appreso da Giuseppe il mestiere di carpentiere - Emilio Salvatore

Una quotidianità a misura di Dio - Itinerario per i genitori
Sollecitati dalla domanda dei bambini, si è orientati, tramite dinamiche e la valutazione dei propri impegni giornalieri, a riscoprire la quotidianità, fatta di studio e lavoro, alla luce dell’amore del Figlio di Dio e come opportunità di dialogo intenso con il Signore e in famiglia - Barbara Corsano

Diventiamo «grandi» insieme! - Itinerario per i bambini
I bambini sono invitati, tramite attività (Il metro della mia storia; Il cammino in altezza!; L’incontro con i nonni) a scoprire Gesù che, come loro, assieme a Maria e Giuseppe, ha imparato ad amare, pregare, sognare, così da lodare Dio per il dono della vita - Anna Teresa Borrelli

Gesù cresce con noi - Itinerario per i ragazzi
Si conducono i ragazzi, tramite dinamiche (L’albero della crescita; I luoghi di Gesù), a incontrare Gesù-ragazzo come loro, educato e cresciuto dai genitori con amore. È più spontaneo vederlo come amico e modello se conoscono la sua storia - Isabella Tiveron

Sai perché… papà e mamma lavorano? - Alla scoperta del mondo e di Gesù
I genitori, proponendo alcune domande e un video su Gesù al Tempio, orientano i bambini a comprendere il significato del proprio lavoro e dell’impegno degli stessi bambini nella vita quotidiana, sull’esempio di Gesù. Con i piccoli realizzano, poi, il lapbook «Al lavoro» (vedi Tutorial) - Nives Gribaudo-Paola Dutto

Rubriche formative e metodologiche

Il segno e il simbolo - Etica nel digitale
Si orientano i ragazzi a individuare, tramite i laboratori, potenza e ricchezza di segni e simboli, tanto importanti sia nella dimensione in presenza sia in quella mediata dal digitale, come pure in ambito spirituale e in relazione ai sacramenti, così da scoprire la presenza di Dio - Marco Sanavio

Riaccendiamo la radio! - Linguaggi da riscoprire
La radio è più viva che mai, si è sposata benissimo con internet, in una giungla di webradio e podcast. I ragazzi e i giovani sono i migliori ascoltatori della radio, forse perché è libera, o perché è vicina al territorio. Si evidenzia la forza della radio; si offrono consigli pratici e tre attività da realizzare - Gigi Cotichella

La via sinodale della missione ecclesiale - In cammino con la Chiesa
Il Sinodo è un cammino dove imparare a parlare nello Spirito, ad ascoltare ciò che lo Spirito dice a ciascuno, a creare consenso attorno alle decisioni da prendere. Tele obiettivo comporta due conversioni pastorali: vivere la sinodalità come via alla missione; discernere il cammino del Vangelo nella storia - Luciano Meddi

Forum Greenaccord per la custodia del creato - Verso nuovi stili di vita
«Nessuno si salva da solo. Dalla Laudato si’ alla Fratelli Tutti per un nuovo rinascimento sociale ed ecologico»: è lo slogan che ha ritmato i lavori del XVI Forum dell’Informazione Cattolica per la Custodia del Creato (Bari, 1-3/10/2021), diretto ai giornalisti. Si offrono dinamiche per sensibilizzare bambini e ragazzi sul rispetto del creato - Maria Rosaria Attanasio

Catechisti parrocchiali n. 4

Gennaio 2022

Gli itinerari su «mistagogia della vita», a partire dalla domanda dei bambini, orientano, sulla scia di Gesù, alla crescita fisica, intellettuale e nella «originalità personale», che attiene al mistero di Dio, per scoprirsi suoi figli, uniti a Gesù e agli altri. In tale linea si pongono: preghiera per l’unità dei cristiani, rubriche formative. Il Dossier è su: #segnipernoi.


Condividi

catechisti-parrocchiali-n-4-gennaio-2022.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2021 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA