Catechisti parrocchiali n. 7 - Novembre 2015

Catechisti parrocchiali di novembre 2015 offre approfondimenti, dinamiche e rubriche formative per orientare ragazzi e famiglie a vivere la gioia dell'incontro con Gesù, «Uomo nuovo» e «volto di misericordia del Padre»: egli, anche in questo Avvento, continua a venire e a stare con noi. Si segnala l'itinerario battesimale e il cammino di preghiera per l'Avvento.

La gloria di Dio è l'uomo vivente

Il Convegno dei direttori UCD, tenuto a Salerno, in cui si è approfondito, in chiave catechetica, il tema del Convegno ecclesiale di Firenze, «In Gesù Cristo il nuovo umanesimo» (9-13/11/2015), sembra aprire nuove prospettive all'evangelizzazione e alla catechesi in Italia. Dopo l'impegno profuso, negli anni del post Concilio, per percorsi che integrassero fede e vita, ora il focus si sposta sulla «vita», come luogo della presenza e della manifestazione di Dio e di Gesù. Tale visione orienta a un'evangelizzazione e catechesi «umanizzanti» che comunichino un Dio vicino, ricco di amore e misericordia. Se coltiviamo un atteggiamento vigilante e di attenzione a Gesù, ci lasceremo attrarre da lui, «Uomo nuovo», e seguiremo il suo stile di vita, vivendo la missione in sintonia con lui, come rivelazione dell'amore di Dio.

La prima tappa del nostro viaggio con Gesù ci conduce ad Ain Karim, presso la casa di Zaccaria ed Elisabetta. Seguiamo lì Maria nel cammino di salvezza che opera Gesù, presente nel grembo di lei, per portare gioia e vita. Questo è anche «il nostro cammino»: il cammino del catechista, del ragazzo, dei genitori: essi, alla luce del Vangelo, vivono l'incontro con il Signore che, nel suo amore, si avvicina a noi e ci salva.

CONTENUTI della RIVISTA

Catechisti parrocchiali 7, novembre 2015Sussidi

Accogliamo Gesù, volto di misericordia del Padre - Sussidi liturgici e pastorali
«Un cammino di Avvento» che si ispira al tema della misericordia ed è ritmato sulla parola di Dio delle domeniche dell'Anno liturgico C. Da vivere in gruppo, in parrocchia o in famiglia - M. Rosaria Attanasio

Con Elisabetta andiamo incontro a Gesù - Dinamiche e attività...
Si consegna ai ragazzi il disegno di «Elisabetta» (da colorare) e da inserire sulla base, con la preghiera da vivere in famiglia, perché si sperimenti insieme la gioia dell'incontro con Gesù - Fabrizio Carletti

Il Vangelo della Domenica - Approfondimenti, dinamiche e giochi - Ascolto e seguo Gesù
Riflessioni, dinamiche, giochi e preghiere dalla Solennità dei santi alla I Domenica di Avvento - Paolo della Peruta - Anna Maria Pizzutelli

Itinerari e approfondimenti

Ain Karim: il salto della gioia - In viaggio con Gesù
Elisabetta esulta e il figlio Giovanni «salta di gioia», nell'incontro con Maria, gravida di Gesù, come ben illustrato in copertina. Siamo nella fase centrale del cammino di salvezza e, nella prima tappa, del percorso sulla Mappa della Palestina - Emilio Salvatore

Il racconto della storia di salvezza - Con Luca catechista
Maria si mette in viaggio, in fretta, ed evangelizza con i suoi gesti. La sua visita suscita gioia ed energie positive che accendono la festa. Lei è una grande catechista ed evangelizzatrice - Emilio Salvatore

È qui la gioia? - Itinerario per catechisti e genitori
Tramite l'ascolto e la condivisione del Vangelo, si partecipa della gioia che avvolge Maria ed Elisabetta, affascinate dall'amore di Dio, per esplodere nel «proprio» magnificat - Barbara Corsano

La gioia dell'incontro con l'amico Gesù - Il viaggio dello stupore
I fanciulli vivono l'attesa e la gioia dell'incontro con l'amico Gesù, tramite l'ascolto della Parola, l'osservazione di un'immagine artistica (dinamica), l'accoglienza del fratello (gioco), la preghiera e la condivisione - Fabrizio Carletti

L'incontro di due vite - Il viaggio dell'amore
I ragazzi sono spinti, tramite dinamiche, sull'esempio di Maria, a mettersi in viaggio verso Gesù e gli altri, a condividere la gioia di essere amici di Gesù e a dire il proprio grazie a Dio in un magnificat personale - Anna Teresa Borrelli

Fiorire nel giardino di Dio - Itinerario battesimale
Si indicano nodi e snodi della pastorale battesimale, orientando a vivere la preparazione al battesimo, come tempo di semina, e il sacramento come evento di grazia - Franca Feliziani Kannheiser.

Rubriche formative e metodologiche

SOS confrontiamoci - Spazio dialogo
Spesso gli adulti chiedono i sacramenti come «un lasciapassare», per assolvere a qualche compito. Tuttavia l'esperienza dice che le fatiche e la formazione data non sono inutili - Tonino Lasconi

Un'esperienza di salvezza: l'oggi di Dio - Una liturgia viva
La liturgia è un'esperienza che lascia il segno. La parola di Dio è Parola viva, che si realizza in coloro che l'ascoltano e li trasforma. I gesti, il Pane che si mangia comunicano forza e capacità di amare - Roberto Laurita

Dare corpo alla preghiera - Pedagogia catechistica e preghiera
La preghiera è un linguaggio speciale, perché fa entrare in contatto intimo con Gesù, per cui l'incontro con lui non può ridursi a uno sforzo intellettuale, ma deve mettere in gioco tutti i sensi, per un'esperienza integrale di fede - Redazione

I ragazzi con la sindrome dello spettro autistico - 99 a 1: Catechesi inclusiva e disabilità
Con una serie di interventi adeguati e pratici, gli aspetti problematici della sindrome autistica possono diventare risorse e opportunità per il singolo e per il gruppo, e far sviluppare un diverso modo di approccio ai ragazzi - Veronica Donatello

Un'evangelizzazione e una catechesi «umanizzanti» - Catechisti protagonisti
A conclusione del Convegno dei direttori UCD (Salerno) Enzo Biemmi ha rilanciato le linee che sono emerse dal lavoro degli atelier, in vista di una catechesi a servizio dell'umano e le ha raccolte attorno a tre poli fondamentali: la fede, la persona del catechista, la comunità cristiana - M. Rosaria Attanasio

La patrona dei catechisti vicentini: Beata Mamma Rosa - Per te, catechista
Eurosia Fabris, catechista già a 15 anni, è sempre vissuta nella semplicità, nella preghiera, nella ricerca della volontà di Dio, nell'operosità. La sua preferenza si volge a peccatori, tribolati, ammalati, poveri - Antonio Bollin


Condividi

catechisti-parrocchiali-n-7-novembre-2015.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA