Catechisti parrocchiali n. 8 - Maggio 2022

Il numero di maggio della rivista "Catechisti parrocchiali" offre itinerari sulla mistagogia della vita, dinamiche, sussidi per orientare bambini, ragazzi e famiglie a entrare nel mistero della vita, fondati sul Vangelo di Gesù, per testimoniare il suo amore, come Paolo, affrontando incomprensioni e sofferenze. Le altre rubriche aprono all’ascolto profondo, all’umiltà e libertà anche in rete.

Missionari in Spirito e con ardore

Maggio è un mese bello per la fioritura della natura, la fine dell’inverno e l’inizio della stagione calda, che smorza l’aggressività di ogni tipo di virus. Maggio è il mese delle rose, dedicato a Maria, che, con la sua presenza, fa fiorire la grazia di Dio, la bellezza, la bontà, e sostiene e muove con il suo amore materno noi, figli di Dio in Gesù, verso gesti di tenerezza. Maggio è ritmato dalle domeniche di Pasqua e dall’Ascensione di Gesù, che ci donano occhi nuovi, facendoci camminare con il Risorto e scoprirlo presente accanto a noi, nella storia, nel mondo, come forza di rinascita e di trasformazione…
Quali meraviglie ci riserva «la nostra fede» e la Trinità SS.ma! Noi abbiamo il privilegio di vivere e annunciare le opere dell’amore di Dio per noi, della consegna del suo Figlio Gesù, per amore. Sulla scia di san Paolo possiamo affermare: «Annunciare il Vangelo non è per me un vanto, è una necessità…: guai a me se non annuncio il Vangelo!» (cfr. 1Cor 9,16-22).
L’invito a ripercorrere l’anno trascorso è un’opportunità per fare memoria del nostro vissuto e cogliere il modo di agire di Dio, particolare e personale, verso ognuno di noi. Ciascuno può rendersi attento al Signore presente nella sua esistenza e scoprire come lo conduce, così da non far cadere nessuna delle Parole che gli rivolge, e diventarne annunciatore nello Spirito, con ardore. In tale prospettiva si propone la festa-gioco di inizio estate, scandita dal passaggio negli stand, dove si rilanciano le domande dei bambini, poste nell’anno; e si conclude con il «Mandato estivo» (pp. 26-31). Si offre anche una giornata di gioco-orienteering per preadolescenti e adolescenti, spostandosi da una lanterna all’altra; si conclude con la «Celebrazione» e il dono della «bussola della fede» (Dossier, pp. 12-15). Buon mese di maggio e buona estate nell’annuncio dell’amore del Signore (cfr. Editoriale).

Sfoglia l'estratto

CONTENUTI della RIVISTA

Sussidi

Alfabeto del catechista: “U” - “V” - “Z” - Spazio dialogo
U come umiltà: è la consapevolezza sincera delle proprie capacità e limiti…; V come verifica: è l’esame attento del rapporto tra fine, modalità e tempi stabiliti per una iniziativa; Z come zizzania: per non dimenticare che solo il Signore conosce quanto grano i nostri progetti… hanno prodotto - Tonino Lasconi

Narratori del Vangelo - Celebrare la vita in famiglia
La trama della vita ha dentro le grandi parole della preghiera: grazie, scusa, ti prego. Così la preghiera diventa narrazione di una giornata, sosta per gustare quanto accaduto. Si vive insieme la celebrazione «Una vita benedetta» per raccontarsi e diventare, gli uni per gli altri, benedizione - Matteo Dal Santo

Maggio, mese dedicato a Maria - Sussidi liturgici e pastorali
Il mese di maggio, dedicato alla Madonna, è una devozione popolare antica, molto sentita dai fedeli. È caratterizzato da preghiere, processioni, pellegrinaggi nei Santuari, recita del Rosario, abbellimento di statue o immagini di Maria. A Roma è associato anche alle edicole mariane, collocate agli angoli o sulle facciate dei palazzi - Redazione

Prima Comunione - Sussidi liturgici e pastorali
La prima Comunione è uno degli eventi più importanti ed emozionanti nella vita di un/una bambino/a. Si propone una preghiera in preparazione e un canto - Redazione

FESTA DI INIZIO ESTATE. Itinerario conclusivo dell’anno - Sussidi liturgici e pastorali
Si propone una giornata in cui realizzare una festa insieme, genitori e ragazzi, per incontrarsi nella gioia. Il percorso orienta a fare memoria e sintesi delle tappe vissute nell’anno; si svolge in 7 stand o punti-gioco, costruiti sulle domande e le icone bibliche indicate nel Poster - Emilio Salvatore-Maria Rosaria Attanasio

Il Vangelo della Domenica - Ascolto e seguo Gesù
Approfondimenti, dinamiche, giochi (sillabe da sistemare, lettere al posto di numeri, crucipuzzle, immagini da tradurre in parole…), preghiere e impegni dalla III Domenica di Pasqua all’Ascensione di Gesù • C - Paolo della Peruta-Anna Maria Pizzutelli

Ascoltare con l’orecchio del cuore - 56a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali
«Non si fa buon giornalismo senza ascoltare. Per offrire un’informazione solida, equilibrata e completa è necessario aver ascoltato a lungo, disposti a modificare le proprie ipotesi di partenza. Ascoltare più voci, ascoltarsi, anche nella Chiesa, tra fratelli e sorelle, per esercitare l’arte del discernimento» (Papa Francesco) - Redazione 

Itinerari e approfondimenti

Gioia e sofferenza per chi ama! - Dal mondo dei Bambini
«Perché non tutti amano Gesù?». Il bambino risponde: «Ma se conosci Gesù, come puoi non amarlo?». È qui il punto… Conoscere Gesù vuol dire fare esperienza di lui: scoprirsi accolti, amati e perdonati. Vuol dire sentirlo presente. È l’esperienza di un amore «senza misura», che fa superare ogni difficoltà - Barbara Corsano-Emilio Salvatore

In missione tra persecuzione e consolazione - Entrare nel mistero di Dio
Paolo intende salire a Gerusalemme e sente come un presentimento circa ciò che può accadergli. Il suo atteggiamento, in consonanza con Gesù, è di totale consegna all’azione dello Spirito Santo («incatenato dallo Spirito»: At 20,22), che assicura «catene e tribolazioni»: questa è l’unica certezza - Emilio Salvatore

Chiamati a servire - Itinerario per i genitori
Interpellati dalla domanda dei bambini, si orientano i genitori, tramite dinamiche e condivisione, a riscoprire la chiamata alla missione, per testimoniare l’amore di Dio per noi. La tappa conclusiva dell’anno è un’opportunità per verificare il cammino realizzato e fare sintesi di quanto accolto - Barbara Corsano

Piccoli discepoli missionari - Itinerario per i bambini
I bambini sono invitati, tramite attività (Mille e una foto; Sull’esempio dei grandi; Insieme ogni giorno) a riconoscere che non è semplice vivere il Vangelo, e a imparare ad accogliere le sfide di ogni giorno, avere fiducia nella comunità e testimoniare con gioia la bellezza di essere discepoli di Gesù - Anna Teresa Borrelli

Scegliere di seguire Gesù - Itinerario per i ragazzi
Si conducono i ragazzi, tramite dinamiche (Scegliere; Quali scelte per seguire Gesù?; Un anno di grazia. Verifica), a decidersi per il bene, fin dalle piccole cose, ad essere responsabili, anche rischiando, e a seguire l’esempio di Paolo, che ha messo in pratica e ha annunciato il messaggio di Gesù - Isabella Tiveron

Sai perché… occorre amare tutti? - Alla scoperta del mondo e di Gesù
I genitori, tramite domande e il video «V Domenica di Pasqua», introducono i bambini al comandamento più importante datoci da Gesù e alla figura di Maria, nostra Madre, che ci aiuta ad amare tutti. Con i piccoli si realizza il lapbook «Con Maria» (vedi Tutorial su YouTube) - Nives Gribaudo-Paola Dutto 

Rubriche formative e metodologiche

Perché proprio a me? - Mistagogia della vita e della fede
Perché proprio a me? È una domanda che affiora, quando si è ammalati seriamente e non arriva una soluzione. È un momento delicato, difficile… Esiste, però, il sacramento dell’unzione degli infermi, per i malati o anziani, che soffrono: esso elargisce la forza e la fiducia che vengono da Dio - Roberto Laurita

Testimoni digitali - Etica nel digitale
La mediazione elettronica di testimoni credibili è una delle vie per uscire dalle trappole della Rete, come quella delle «bolle di filtraggio». I laboratori mirano a rendere consapevoli i ragazzi del fenomeno per aiutarli a uscirne, e a individuare in rete testimoni credibili della fede cristiana - Marco Sanavio

Test e quiz - Linguaggi da riscoprire
Alla base di test e quiz c’è il verbo conoscere. Con i test ci conosciamo meglio e con i quiz conosciamo meglio qualcosa. La domanda indica un processo da protagonisti, stimola la curiosità e la tensione verso la risposta. Le domande danno anche il tocco giusto all’ambientazione: serietà, comicità… - Gigi Cotichella

Catechisti parrocchiali

Maggio, n. 8 - 2022

Gli itinerari, a partire dalla domanda dei bambini, orientano ad amare Gesù, per entrare nel mistero della vita, a livello umano e cristiano, e testimoniare il Vangelo, come Paolo, superando le difficoltà e donando amore. Gli altri contributi propongono: percorso sintesi, conoscenza di sé e degli altri, ascolto con il cuore. Il Dossier è su: #xchihacoraggio


Condividi

catechisti-parrocchiali-n-8-maggio-2022.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA