Nel segno dell'amicizia e della gratuità

Proponiamo una festa di accoglienza ispirata alla parabola del seminatore e all’invito di Gesù a donare gratuitamente agli altri ciò che gratuitamente si è ricevuto.

Sono invitati catechisti e operatoti pastorali; fanciulli, ragazzi e adolescenti con i loro genitori; giovani e adulti. I catechisti preparano un momento di festa e di condivisione di qualche dolce, per festeggiare l'inizio dell'anno catechistico e, così, esprimere la gioia di aver rivisto o conosciuto i nuovi catechizzandi.
Agli invitati verrà donato un Vangelo, predisposto già in dei cesti visibili.
Ogni famiglia potrà donare qualcosa di materiale per le necessità dei più poveri della parrocchia.
- Sigle: P. = parroco; C. = catechista
- I canti sono ripresi da: Francesco Cioffi, Una terra buona, Paoline


Introduzione

C. Con grande gioia ci accogliamo a vicenda, all'inizio di questo nuovo anno pastorale, durante il quale il Signore ci donerà di incontrarlo più profondamente come comunità e di condividere il cammino di fede e di amore. Mentre cantiamo, ci scambiamo un gesto di saluto con una stretta di mano o un abbraccio.

Canto: È un giorno di festa

P. Esprimo il mio caloroso benvenuto a ciascuno di voi, anche a nome degli altri sacerdoti e, soprattutto, a nome del Signore che ci ama e desidera riversare il suo amore in noi, per riempirci della sua gioia. La parabola del seminatore, ci mostra che la logica del Regno è una logica di amore disinteressato, gratuito, che non esige nulla in cambio e ci invita a crescere in questo atteggiamento cristiano: «Gratuitamente avete ricevuto gratuitamente date» (Mt 10,8). Godiamo insieme della festa gratuitamente e, poi, chi vuole, offrirà qualcosa per le necessità dei più poveri della parrocchia.

Iniziamo questo nostro incontro con la preghiera, suddivisa in due momenti:
- La gioia di ricevere, nel quale accogliamo il dono della Parola
- La gioia di dare, nel quale ci esercitiamo nella preghiera di intercessione e nella condivisione.

1 La gioia di ricevere

C. In atteggiamento di umiltà accogliente e di amore verso il Signore, ascoltiamo la sua Parola.

Mentre si proclama il Vangelo, i ragazzi possono drammatizzare il brano

paoline festa accoglienza amicizia seminatore penrice pDal Vangelo secondo Marco (Mc 4,1-9)

Cominciò di nuovo a insegnare lungo il mare. Si riunì attorno a lui una folla enorme, tanto che egli, salito su una barca, si mise a sedere stando in mare, mentre tutta la folla era a terra lungo la riva. Insegnava loro molte cose con parabole e diceva loro nel suo insegnamento:"Ascoltate. Ecco, il seminatore uscì a seminare. Mentre seminava, una parte cadde lungo la strada; vennero gli uccelli e la mangiarono. Un'altra parte cadde sul terreno sassoso, dove non c'era molta terra; e subito germogliò perché il terreno non era profondo, ma quando spuntò il sole, fu bruciata e, non avendo radici, seccò. Un'altra parte cadde tra i rovi, e i rovi crebbero, la soffocarono e non diede frutto. Altre parti caddero sul terreno buono e diedero frutto: spuntarono, crebbero e resero il trenta, il sessanta, il cento per uno". E diceva: "Chi ha orecchi per ascoltare, ascolti!".

Breve riflessione

C. Il Signore ci parla in ogni occasione, attraverso gli eventi della nostra vita, le persone che incontriamo, le realtà familiari, la Parola scritta nella Bibbia e vissuta nelle celebrazioni liturgiche... Ora, in uno spazio di silenzio, ognuno di noi cerca di ricordare, cioè di risvegliare nel cuore, i messaggi che ha ricevuto dal Signore durante l'estate. Poi li condivide, liberamente, comunicando se li ha recepiti e accolti o se ha bisogno di dissodare ancora il terreno della sua vita, per rendersi disponibile agli inviti d'amore da parte di Dio.

Ogni tre interventi di condivisione si canta il ritornello: Vieni, vieni, Spirito d'amore... (o altro adatto)

vangelo cei sanpaoloConsegna: Si regala a ognuno un Vangelo da tenere sempre con sé, secondo le indicazioni di papa Francesco, per leggere la Parola giornalmente e, in particolare, nei «tempi di attesa e di viaggio».

Dopo la consegna del Vangelo si può ascoltare questa parte dell'Omelia di Papa francesco tenuta nella parrocchia S. Maria dell'Orazione durante la visita pastorale - (Video del Centro Televisivo Vaticano e Tv2000 - 16 marzo 2014)

Guarda e scarica il video: Il vangelo sempre con noi!, papa Francesco

Preghiera: O Divino Seminatore

O divino Seminatore,
in me fai scendere
la tua Parola di salvezza.
Non so quale terreno
possa meglio esprimere
la mia natura, il mio modo di essere.
A volte sono duro e sassoso,
resistente al tuo Vangelo;
altre volte sono distrutto e indifferente
come la strada battuta;
altre volte accolgo la Parola,
ma mi lascio prendere da mille spine
che la soffocano.
O divino Seminatore, Gesù,
rendimi terreno bello,
pronto a portare frutto
per la salvezza del mondo.
Amen

Canto: Una terra buona


2 La gioia di dare

Preghiera di intercessione
- Si prega spontaneamente per i bisogni di parenti e amici, per le problematiche del mondo e le necessità della Chiesa.
A ogni richiesta si risponde: Padre amorevole, convertici a te.

Dono: Ognuno ripone in un luogo predisposto la sua offerta per i poveri.

Preghiera:
Benedici me
Benedici me, buon Dio
e tutto ciò che prenderò in mano oggi.
Benedici il mio studio e il mio lavoro, perché riesca
e sia una benedizione anche per gli altri.
Benedici i miei pensieri, perché oggi
io possa pensare bene degli altri.
Benedici le mie parole,
perché risveglino in loro la vita.

Benedici la mia vita, perché possa
realizzare sempre più l'immagine unica
che tu ti sei fatto di me.
Benedicimi, perché io,
con tutto ciò che sono,
possa diventare sempre più
fonte di benedizione per quelli che incontro.

Fa' che io creda
che sono tutti benedetti da te.
Così li guarderò con altri occhi
e riconoscerò la benedizione
che mi viene incontro in ogni persona.
Benedici tutte le persone
che porto nel cuore,
tu, Dio buono e misericordioso,
Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen.

da Anselm Grün, Entra in contatto. Preghiere giovani, Paoline

Benedizione solenne

Canto:Cantiamo, cantiamo al Signore

Segue l'agape fraterna in un clima di amicizia e di dialogo spontaneo



scarica il PDF della Preghiera


Video: Il Vangelo sempre con noi! Papa francesco

Cioffi, Una terra buona, Paoline

UNA TERRA BUONA
Canti per le celebrazioni

Canti per incontri e celebrazioni con i giovani, che invitano a vivere con gioia la parola di Gesù, a cantare al Signore, lodarlo per la sua bontà infinita e riscoprire la volontà di essere una "terra buona", dove il seme germoglia e porta frutto da donare agli altri.

acquista

Grun, Entra in contatto,Preghiere giovani, Paoline

ENTRA IN CONTATTO
Preghiere giovani

Preghiere, raccolte per tema, di un grande maestro spirituale per guidare il giovane a mettersi in contatto con Dio, a fare l'esperienza della preghiera partendo dal vissuto quotidiano.

acquista

 

Vangelo, testo Cei

VANGELO
Nuovo testo CEI

Una edizione dei quattro Vangeli in formato tascabile.

acquista

 


Condividi

nel-segno-dell-amicizia-e-della-gratuita.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA