"Rimanete nel mio amore..."

Preghiera per l'unità dei cristiani

In occasione della Settimana di preghiera per l'Unità dei Cristiani, proponiamo una preghiera  in quattro tappe, per i ragazzi e la comunità, ispirata al sussidio ufficiale 2021 "Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto", e pubblicata sulla rivista Catechsisti parrocchiali di Gennaio. La preghiera si presta sia per una singola veglia che per un percorso a tappe lungo l'anno.

Introduzione

I testi della preghiera, per il 2021, sono stati preparati dalla Comunità monastica di Grandchamp. Il tema, tratto dal Vangelo secondo Giovanni 15,1-17, esprime la vocazione alla preghiera, alla riconciliazione, e all'unità della Chiesa e del genere umano, che la caratterizza.

La Comunità delle suore, nata negli anni '30, fin dal principio ha coltivato forti legami sia con la Comunità di Taizé sia con l'abate Paul Couturier, figura chiave della storia della Settimana di preghiera. Attualmente è costituita da cinquanta donne di diversa età e tradizione ecclesiale, di diversi Paesi e continenti, per cui sono una parabola vivente di comunione. Fedeli alla vita di preghiera, alla vita comunitaria e all'accoglienza dei visitatori, le suore condividono la grazia della vita monastica con i volontari e gli ospiti che si recano a Grandchamp (Svizzera) per trascorrervi un periodo di ritiro, di silenzio, di ricerca di guarigione e di significato.

«Rimanete nel mio amore...» (GV 15,5-9)
L'intera Comunità ha elaborato il testo, su cui ha lavorato, poi, la Commissione internazionale con la collaborazione di quattro suore della Comunità.
Il fulcro della regola di vita che le suore recitano ogni giorno comincia così: «Prega e lavora affinché Dio possa regnare». Preghiera e vita quotidiana sono collegate: «Tutto ciò di cui facciamo esperienza è teso a diventare incontro con Dio».

«... produrrete molto frutto»
Rimanendo in Gesù, riceviamo forza e sapienza per agire contro le strutture di ingiustizia e oppressione, riconoscerci fratelli e sorelle, ed essere artefici di un nuovo modo di vivere nel rispetto e nella comunione con il creato. Spiritualità e solidarietà sono intrinsecamente unite.


Il percorso

Il percorso in quattro tappe prevede diversi momenti:
• canto iniziale: Come tu nel Padre (V. Giudici - S. Albisetti - A.M. Galliano, Rendiamo grazie, Paoline).
• Invito all'incontro.
• Introduzione.
• Proclamazione della parola di Dio.
• Preghiera modulata sul percorso.
• Gesto
• Impegno


Le tappe

1. Rimanete uniti a me...
Parola di Dio: Gv 15,1-4

2. Io sono la vite. voi siete i tralci
Parola di Dio: Gv 15,5-8; Sal 103 [102],1-4. 8-10

3. Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amati
Parola di Dio: Gv 15,9-12; Sal 117 (116)

4. Portate frutto e il vostro frutto rimanga
Parola di Dio: Gv 15,13-17; Sal 8


Canto iniziale per ogni tappa: Come tu nel Padre (V. Giudici - S. Albisetti - A.M. Galliano, Rendiamo grazie, Paoline).

Invito all'incontro
Prega e opera affinché Dio possa regnare. Durante tutta la giornata,
lascia che la parola di Dio TI dia vita nel lavoro e nel riposo.
Mantieni il silenzio interiore in tutte le cose per dimorare in Cristo.
Sii colmo dello spirito delle beatitudini: gioia, semplicità, misericordia.

(Queste parole, recitate ogni giorno dalle suore della Comunità di Grandchamp, sono di ispirazione per la loro vita.)


Preghiera completa

Scarica il PDF della preghiera completa

Canto: Come tu nel Padre

Come tu nel Padre e il Padre in te
rendici perfetti nell'unità.

Manda su noi il tuo Spirito Santo:
la nostra vita sarà rinnovata.

La tua parola sia luce alla Chiesa,
a tutto il mondo riveli il tuo amore.

Il pane e il vino sian segno di pace,
la comunione sia gioia perfetta.
Dissipa liti, discordie e contese:
regni nei cuori l'amore sincero.

Abbi pietà e perdona il tuo popolo:
tu l'hai redento con sangue prezioso.

Splenda su noi il tuo volto Signore,
e resti salda la nostra speranza.

Catechisti Parrocchiali 4,gennaio 2021, paoline

Catechisti parrocchiali n. 4
Gennaio 2021

Gli itinerari di «catechesi mistagogica», alla luce del Vangelo secondo Marco, orientano a rinnovare le promesse del battesimo, scegliendo di vivere l'amore e la libertà dei figli di Dio, alla sequela di Gesù. In tale linea si pongono: preghiera per l'unità dei cristiani, contributi su digitale, gioco e Direttorio. Dossier è su: #sopraognicosa.

  acquista (in formato cartaceo o digitale)

 


Condividi

rimanete-nel-mio-amore.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA