Accogliamo Gesù

Volto di misericordia del Padre

Proponiamo un cammino di Avvento, ritmato sulla Liturgia della Parola delle domeniche dell'Anno liturgico C, ispirato al tema della misericordia, da vivere in gruppo, in comunità o in famiglia. Ci lasciamo condurre sulle strade della speranza, perché illuminati dalla misericordia di Dio, riceviamo la sua gioia e ci sintonizziamo con Maria, la Madre di Gesù, per accogliere il nostro Salvatore.

Introduzione

Quest'anno, nel cuore dell'Avvento, l'8 dicembre, solennità dell'Immacolata Concezione di Maria, papa Francesco aprirà l'Anno Santo straordinario della misericordia perché, tenendo fisso lo sguardo su Gesù, volto della misericordia del Padre, ne diventiamo segni efficaci, e affinché la misericordia si riversi in abbondanza sulla Chiesa e nel mondo.

• Dio, fin dai primordi dell'umanità, nel suo grande amore per noi, non ci ha abbandonati in balia del male, ma ha pensato e voluto una donna, «Maria, santa e immacolata nell'amore, perché diventasse la Madre del Redentore dell'uomo». L'8 dicembre 2015 è anche l'anniversario della conclusione del concilio Vaticano II, Concilio che «spalanca» le porte della Chiesa al mondo contemporaneo, abbattendo le muraglie di chiusure, per «mostrarsi madre amorevolissima di tutti, mossa da misericordia e bontà...» (Cfr. MV 3).
• Entriamo nell'Avvento con questo desiderio di lasciarci affascinare e ricolmare dall'amore e dalla misericordia di Dio Padre, che ce li manifesta pienamente nel suo Figlio Gesù.
• Gesù continua a rivelare il suo volto misericordioso nei lineamenti trasfigurati dei nostri volti umani, quando lo lasciamo agire in noi: negli atteggiamenti, nelle parole, nelle azioni...
• Maria, Madre della misericordia e dell'amore, ci conduca su questa strada non facile, ma di grande fascino e attrazione. Lei, per la potenza dello Spirito Santo, ci doni di accogliere Gesù e di generarlo in noi, per comunicare e testimoniare il suo amore misericordioso a ogni persona.

Preghiamo insieme

Maria, Madre della misericordia,
la dolcezza del tuo sguardo
ci accompagni in questo Anno Santo,
perché tutti possiamo riscoprire
la gioia della tenerezza di Dio.
Come nessun'altro, hai conosciuto
la profondità del mistero di Dio fatto uomo.
Tutto nella tua vita è stato plasmato
dalla presenza della misericordia fatta carne in Gesù.
Tu, Madre del Crocifisso Risorto,
sei entrata nel santuario della misericordia divina
perché hai partecipato intimamente al mistero del suo amore.
Maria, nostra Maestra e Regina, continua
a rivolgere a noi i tuoi occhi misericordiosi
e donaci di contemplare il volto della misericordia,
il tuo Figlio Gesù, per essere segni della misericordia divina.

Libero adattamento dalla lettera di papa Francesco Misericordiae Vultus 24


Cammino di Avvento

Ogni tappa è strutturata in quattro momenti:
- Ascolto della Parola
- Breve riflessione
- Preghiera
- Impegno per la settimana

paoline accogliamo gesu misericordia padre preghiera1Aperti alla speranza
1 settimana di Avvento anno C
«Mostraci, Signore, la tua misericordia e donaci la tua salvezza» (Sal 84,8).

paoline accogliamo gesu misericordia padre preghiera2Alla luce della misericordia
2a settimana di Avvento anno C
Preparate la via del Signore... Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio! (Lc 3,4.6)

paoline blopez accogliamo gesu misericordia padre preghiera3Nella gioia
3a settimana di Avvento anno C 
Rallegratevi sempre nel Signore, il Signore è vicino (Fil 4,4.5).

paoline accogliamo gesu misericordia padre preghiera4Con la Madre di Gesù
4a settimana di Avvento anno C

scarica il PDF del cammino completo


Condividi

sussidi-avvento-accogliamo-gesu.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA