Ragazzi & Dintorni n. 1 - Settembre/ottobre 2021

Il Dossier, Ragazzi & Dintorni, "#diosìdiono", presente nel numero di settembre/ottobre 2021 della rivista "Catechisti parrocchiali", orienta i ragazzi a interrogarsi sulla loro relazione con Dio e a scoprire se sono dipendenti dagli idoli che società, web e famiglia propongono, per riuscire ad aprirsi a spazi di amicizia, amore, verità, fede e dare una riposta personale al Signore, unica sorgente della nostra vera libertà.

#diosìdiono

Il percorso di quest'anno orienta i ragazzi, come follower di Gesù e dei vari influencer, «al positivo», ad aprirsi a ciò che è «essenziale». Facciamo leva sul loro desiderio di incontrarsi, per condividere la vita: attiviamo una dinamica di conoscenza, invitandoli a comunicare i loro sogni e i desideri, e a verificare se in essi è presente Dio. Quali idoli sostituiscono Dio in famiglia? È bene uscire dalle idolatrie, anche indotte dalla noia e dalla smania di evadere, seguite al Covid: le canzoni aprono a spazi di amicizia, amore, verità, fede. Il film mette in allerta di fronte alle apparenze ingannevoli, soprattutto dell'idolatria nazista. Nel dipinto emerge l'opposizione tra l'idolo, che schiavizza il popolo di Israele, e Dio, che libera: la luce di Dio investe Mosè e si comunica agli altri. Notizie ingannevoli, falsi idoli sono divulgati nel web. Occorre allenare alla verifica delle fonti, per smontare «le bufale» (Etica nel digitale, in CP, pp. 36-37). I ragazzi sono chiamati a dare una risposta personale a Dio, «unico Signore». Tale lo sperimenta suor Elena, affascinata dal suo amore, e Giovanni Scifoni in una relazione vitale e coinvolgente con lui. Nella Celebrazione ci lasciamo avvolgere dall'amore del Signore, per amare. E tu cosa o chi metti al centro del tuo cuore? Verificati con il Test.
Si offrono indicazioni per incontri online.

Sfoglia l'estratto

In questo numero

Giovanni Scifoni - A tu per tu con...
«La preghiera è un rapporto, una comunicazione. Non l'ho mai concepita come una richiesta, ma come un entrare nella volontà di Dio. Ci vuole tempo per imparare a pregare bene... Dio, oggi, si rivela in modo molto potente; le persone lo riconoscono e hanno «fame» di lui. Non ho percezione di un mondo che ha abbandonato Dio... - Barbara Corsano

Dimmi chi guida il tuo cuore - Attualità
Chi guida il tuo cuore guida il tuo coraggio e le tue azioni. Noi preghiamo per lasciare la guida del nostro cuore a Dio. Se gli idoli prendono il nostro cuore ci fanno pagare un conto salato. Essi non hanno potere su tutto e non sono per sempre... Io non posso obbligarti a credere in Dio, ma posso aiutarti a smascherare gli idoli, che non ti danno la felicità - Gigi Cotichella

Quali valori per i preadolescenti - EducAzione
La preadolescenza, terra di mezzo tra l'infanzia e l'adolescenza, è stata a lungo ignorata; essa è «l'età dello tsunami», che crea smarrimento nei genitori. Ma in quale Dio credono questi? Come possono stabilire un confronto con i figli che li interpellano? Hanno bisogno di un accompagnamento sapiente e discreto da parte della comunità cristiana - Franca Feliziani Kannheiser

Credere in un solo Dio - Bibbia nella vita
I ragazzi, ormai cresciuti, sono in grado di rispondere a Dio che dice loro: «Io sono il Signore, tuo Dio. Non avrai altro dio...». La risposta, che ognuno dà, influenzerà tutte le altre che la vita chiederà di riconfermare o annullare. Per questo è importante accompagnarli a questo momento ed educarli sulle possibili risposte e relative conseguenze - Tonino Lasconi

#hobisognodicredere - Musica e fede
Entriamo nella vita dei ragazzi con delicatezza e convinzione. Dato che nel web c'è poco spazio per il vero Dio e tanto per gli idoli, solo una vera compagnia potrà accogliere la loro esigenza di felicità per fare luce sul perché e come credere in libertà. Tre canzoni li conducono dal «Credere» come «bisogno di vita», al credere come bisogno «di amore» e, infine, «di amare» - Matteo Zambuto

Un pericoloso amico immaginario - Ciak, si gira
Il film Jojo Rabbit gioca con le convinzioni storiche e morali sul nazismo, mettendo in campo un Hitler immaginario, amichevole e divertente. È un inganno per lo spettatore, come per il piccolo Johannes. Il nazismo, sorta di religione, in cui Hitler è venerato come un «dio», è una malattia che uccide. I veri eroi sono coloro che riconoscono la verità... - Alberto Anile

Mosè riceve le tavole della Legge - Bibbia nell'arte
Nel dipinto di Marc Chagall, Mosè, in vesti bianche e splendenti, riceve la Legge da Dio. Le figure in lontananza e il vitello attorno a cui danzano sono di colore rosso, che rimanda alla vitalità, ma a una vitalità animalesca. Mentre Mosè, illuminato dalla luce di Dio, la irradia; chi vive per l'idolo assume il suo colore ed esprime la dipendenza da esso - Emanuele Gambuti

Oltre l'illusione, alla ricerca della verità - Test
Ti chiedi quali sono le tue priorità? Cosa o chi metti al centro della tua vita e del tuo cuore? Il vortice di false promesse di felicità e di desideri da realizzare distrae dai veri traguardi. Cerchi di fare la scelta giusta? Verificati con il test - Maria Teresa Panico

Avvolti dall'amore di Dio, amiamo - Celebrazione
Noi ragazzi attraversiamo spesso situazioni critiche e sfidanti: come superare le gallerie delle ideologie, delle prevaricazioni e degli idoli...? Gesù invita all'ascolto della sua Parola e ad amare Dio, unico Signore, con tutto il cuore, tutta l'anima, la mente e la forza; e ad amare il prossimo «come te stesso». Avvolti dall'amore di Dio, possiamo amare... - Francesca Langella

Dallo sport al convento. Elena Tuccitto - Testimoni
Cosa spinge una giovane sportiva, vincitrice di molti premi, a lasciare tutto per diventare suora? «Dio mi ha dato tanta forza nel dirmi "lascia tutto, io ti dono il centuplo, alla tua famiglia ci penso io"; sono partita e non sono più tornata», così racconta la sua vocazione sr Elena che, attualmente, si dedica all'accoglienza di giovani, famiglie e amici - Fernanda Di Monte

paoline catechisti parrocchiali 1 settembre ottobre 2021 rivista p

Catechisti parrocchiali n. 1
Settembre/ottobre 2021

Gli itinerari su «mistagogia della vita», a partire dalle domande dei bambini, orientano allo stupore di fronte a Dio creatore di ogni realtà (Genesi) e a celebrare la sua presenza in loro e nel mondo, in sintonia con Gesù, che invita alla lode del Padre. In tale linea si pongono i sussidi e le rubriche formative. Il Dossier affronta il tema: #diosìdiono.

 acquista (in formato cartaceo o digitale


Condividi

ragazzi-dintorni-n-1-settembre-ottobre-2021.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA