Ragazzi & Dintorni n. 4 - Gennaio 2022

Il Dossier, Ragazzi & Dintorni, “#segnipernoi”, presente nel numero di gennaio della rivista “Catechisti parrocchiali”, orienta i ragazzi a scoprire i segni della presenza di Dio nella vita, e a incontrare e celebrare Gesù risorto nei sacramenti, segni efficaci della grazia e doni per noi, così da realizzare cammini di vita e di fede autentici ed essere testimoni credibili nell’amore e nel servizio agli altri.

#segnipernoi

Segni e simboli caratterizzano la nostra esistenza. Cerchiamo quelli del web e quelli che indicano la presenza di Dio nella nostra vita. Il segno è una realtà piccola che rimanda a una più grande. Gesù risorto si fa incontrare attraverso segni, i sacramenti, grande dono di grazia per noi. I sacramenti intercettano il desiderio di appartenenza, perdono, pane, amore e, attraverso «cose piccole» – come l’acqua, l’olio, il pane, il vino… –, ci fanno pregustare l’Eterno nella quotidianità. Essi infondono la vita di Dio in noi. A Dio interessa stare con noi e suscitare la nostra adesione a lui; così da toccare le nostre esperienze quotidiane, profonde: nascere e morire, mangiare insieme, perdonare, vivere la comunione e il servizio, che diventano, nei sacramenti, luoghi d’incontro con lui. Per la vita e la fede dei ragazzi è essenziale Gesù. Ci conducono a lui i cammini di vita e di fede autentici e i testimoni credibili e luminosi. E tu vivi i sacramenti come doni per incontrare Gesù? Verificati con il Test. Nella Celebrazione lasciati abbracciare da Dio Padre, come figlio/a, generato dall’amore di Gesù.

Sfoglia l'estratto

In questo numero

Don Alberto Ravagnani - A tu per tu con…
Per la vita e la fede dei ragazzi è essenziale l’incontro con Gesù. Cammini di vita e di fede autentici orientano a fare esperienza reale di lui, ascoltando la sua Parola, frequentando i sacramenti, sperimentando la misericordia, mettendo in pratica la carità… Tutto deve passare attraverso linguaggi comprensibili e testimoni credibili - Barbara Corsano

Non sprechiamoli - Attualità
I sacramenti sono doni che ci elargiscono la vita divina; un dono deve essere aperto, assemblato, avviato. Non è una magia. E sai perché? Perché a Dio interessa stare insieme con noi, come protagonisti, perciò tutto Dio e tutto di noi. Occorre la nostra adesione e la nostra fede. Non sprechiamo questo bellissimo regalo! - Gigi Cotichella

Dire i sacramenti in famiglia - In dialogo con i genitori
I sacramenti toccano le esperienze umane più profonde e ne rivelano l’apertura alla fede, come il nascere e il morire, il mangiare insieme, vivere il perdono, la comunione e il servizio. Occorre accompagnare i genitori a comprendere che la cresima del loro ragazzo li riguarda, perché con essa tutta la famiglia è riconferma nella fede - Franca Feliziani Kannheiser

I sacramenti per incontrare Gesù - Bibbia nella vita
Con i sacramenti Gesù risorto ci dà la possibilità di incontrarlo attraverso segni che, facendo parte della nostra vita quotidiana, ci aiutano a comprendere i beni spirituali e invisibili che ci sono offerti. I sacramenti sono doni, per cui si richiede di riceverli con consapevolezza, riconoscenza e l’impegno a vivere la grazia che ci elargiscono - Tonino Lasconi

#piccoligrandisegni - Musica e fede
I sacramenti intercettano il desiderio di appartenenza, di perdono, di pane e di amore e, attraverso la strada delle piccole cose – come l’acqua, il crisma e altri oli, il segno di croce, il pane e il vino, l’anello –, ci fanno pregustare l’Eterno nella quotidianità, grazie all’azione dello Spirito Santo. Il percorso è ritmato su tre canzoni - Matteo Zambuto

Il vero amore guarda in alto - Ciak, si gira
il film, I passi dell’amore, è una romantica e commovente storia d’amore, che conduce i due giovani protagonisti fino all’altare. Amore, gioventù, bullismo, contrasti con i genitori, teatro, canzoni, malattia: sono gli ingredienti infallibili per uno spettacolo sentimentale, adatto ad adolescenti e preadolescenti disposti a concludere la visione con gli occhi umidi - Alberto Anile

Gesù è battezzato nel Giordano - Bibbia nell’arte
Il mosaico di Rupnik è ambientato in uno spazio a due colori; lastre di pietra scura delineano la valle stretta in cui scorre il fiume. Al centro c’è la figura di Gesù, rigida e con le mani strette ai fianchi. In alto è rappresentato un fuoco luminoso: lo Spirito di Dio. Giovanni Battista, dal volto scarno, accanto a Gesù, con una conchiglia versa l’acqua sul capo di lui - Emanuele Gambuti

I segni dell’amore - Test
Incontro, gioia, amore, presenza. Queste le parole chiave che descrivono i sacramenti. Gesù prosegue la storia della salvezza attraverso i 7 doni che ci ha offerto. Tu vivi i sacramenti come doni veri e concreti della presenza di Gesù? O ne hai solo ricordi vaghi dal «catechismo»? Verificati con il test - Maria Teresa Panico

La gioia di un incontro speciale - Celebrazione
Celebriamo Gesù che si è lasciato battezzare e ci ha donato il sacramento del Battesimo che ci libera dal peccato, ci rende figli amati da Dio Padre e ci inserisce nella Chiesa. L’acqua, nella quale siamo immersi, è segno della morte e risurrezione del Signore, che ci fa rinascere a vita nuova, per la potenza dello Spirito. Facciamo memoria di questo dono, tramite alcuni segni - Francesca Langella

Vita straordinaria nell’ordinario. Sandra Sabattini - Testimoni
Una ragazza appassionata, solare, generosa, di preghiera. La mamma dice di lei: «Sandra era cieca di fede. Quando i poveri venivano a bussare alla porta, non si accontentava dell’offerta che si dava, ma correva dietro a loro e portava quanto poteva». Era pronta a conformare la sua vita a Gesù, povero e servo, condividendo la vita degli ultimi - Fernanda Di Monte

Catechisti parrocchiali n. 4

Gennaio 2022

Gli itinerari su «mistagogia della vita», a partire dalla domanda dei bambini, orientano, sulla scia di Gesù, alla crescita fisica, intellettuale e nella «originalità personale», che attiene al mistero di Dio, per scoprirsi suoi figli, uniti a Gesù e agli altri. In tale linea si pongono: preghiera per l’unità dei cristiani, rubriche formative. Il Dossier è su: #segnipernoi.


Condividi

ragazzi-dintorni-n-4-gennaio-2022.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA