Tutta la vita

Misericordia in pillole

"Il perdono è un processo che dura tutta la vita" (David Shell).

Davvero ci piacerebbe essere infallibili,
anzi - e sarebbe anche più suggestivo - essere impeccabili.
L'impeccabilità per la persona umana non esiste.
Siamo tutti soggetti alla legge del peccato.
San Paolo diceva di sé:
"io non compio il bene che voglio,
ma il male che non voglio...
quando voglio fare il bene,
il male è accanto a me" (Rm 7,19-21).
E' quella fragilità che ci accompagna sempre,
ci umilia, ci sconvolge,
soprattutto se essa ci porta
ad offendere o ad essere offesi.
Esiste in tutti una perdurante possibilità di sbagliare,
di ferire ed essere feriti.
Questa dolente realtà ci obbliga
ad una 'amorevole' vigilanza su noi stessi
per non permettere che
in ogni evenienza di offesa ricevuta
siamo vittime della collera, del risentimento.
L'una e l'altro ci farebbero perdere
la benefica pace e il necessario vigore interiore.

Pensiero di David Shell, in: Mettiamoci una pietra sopra, Paoline, commento di Biancarosa Magliano

9788831535199 p

Mettiamoci una pietra sopra

Perdonare significa piegarsi senza spezzarsi; essere abbastanza forti per portare il peso gravoso dell'offesa ma flessibili per poter guarire.

 

acquista


Condividi

tutta-la-vita-aforismi.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA