La casa

Simboli biblici

La casa nella Bibbia ha un significato polisemico che va dalla casa abitazione - cioè la tenda, l'edificio, la reggia - alla famiglia, alla propria terra, al popolo d'Israele detto "casa di Giacobbe" o "di Davide". Nel Nuovo Testamento, la casa di Dio è la Chiesa, il costruttore è Cristo e i cristiani, uniti a lui per il battesimo, sono tempio/casa dove Egli abita. Tutti questi significati evocano esperienze di sicurezza, tenerezza, solidarietà, appartenenza, relazione, garanzia di vita.

Nell'Antico Testamento la casa è il luogo dove si abita ma anche la famiglia. Abramo lascia la casa di suo padre, cioè la famiglia (Gen 12,1); la casa di Giacobbe, cioè il popolo, è invitato a camminare alla luce del Signore (Is 2,5); il Signore benedisse la casa dell'egiziano a causa di Giuseppe (Gen 39,5). Per gli ebrei in fuga dall'Egitto, la casa è la terra promessa; per gli esiliati, lontani dalla patria, la casa coincide con il ritorno nella propria terra. Il tempio è la casa dove abita Dio. Il re Davide, che si era costruito un palazzo, vuole costruire una casa per Dio, cioè un Tempio che contenga la sua gloria. Dio, però, abita in mezzo al suo popolo al quale dona una casa cioè una discendenza, come spiega il profeta Natan (2Sam 7,4-16). La casa di Dio è il popolo che si è scelto: «Non così per il mio servo Mosè: egli è l'uomo di fiducia in tutta la mia casa» (Nm 13,7).

Nel Nuovo Testamento il termine casa ricorre circa 209 volte. Gesù frequenta case private e in alcune di esse compie prodigi. Così la casa/famiglia diviene luogo di rivelazione e di salvezza. Per esempio la casa di Pietro (cfr. Mc 1,29); di Giairo (cfr. Mc 5,38-39); di Simone il lebbroso (cfr. Mc 14,3); di Zaccaria (cfr. Lc 1,40),di Levi (cfr. Mc 2,15), di Simone il fariseo (cfr. Lc 7,36). La casa di Marta, Maria e Lazzaro a Betania dove riceve ospitalità (11, 1-44; 12, 1-4; Lc 10,38-41).
L'apostolo Paolo considera le case di alcuni cristiani il luogo d'incontro della comunità, quasi chiese domestiche (1 Cor 1,16; 16,15-16; cfr. Rom 16,3-15; Fm 2; Col 4,15). La casa, come luogo per la riunione, è testimoniata anche negli Atti. Nella casa dove erano soliti riunirsi eleggono Mattia (At 1,13.26); la conversione di Cornelio avviene nella sua casa e i membri della famiglia ricevono il battesimo (At 10, 15-40); Lidia apre la sua casa ai missionari (At 16,40). Saulo vuole perseguitare la Chiesa "di casa in casa" (At 8,3). La sua conversione sarà ratificata nella casa di Anania (At 9,11.17). La lettera agli ebrei, a proposito della casa come simbolo di famiglia unita e solida che indica la Chiesa, opera un confronto serrato tra la figura di Mosè, servo di Dio e Gesù, il Figlio. Mosè è la persona di fiducia di Dio, per guidare la sua casa cioè il suo popolo. Ma in qualità di servo. La Chiesa è, invece, governata da Gesù che è Figlio. Mosè è parte della casa; Gesù è costruttore; Mosè è servo nella casa; Gesù è sopra la casa. Questa casa/Chiesa di cui Gesù è costruttore, siamo noi battezzati se rimaniamo uniti a Lui che vive e agisce in noi (Eb 3, 6).

Da sapere

  • Le lettere pastorali sviluppano il simbolo della casa/Chiesa come "casa di Dio" (1 Tm 3,15) nella quale egli pone degli "amministratori" (Tt 1,7 1; Tim 3,1-3) per guidarla come un padre una famiglia. In queste lettere la metafora o simbolo della casa/Chiesa è concentrata nell' immagine dell'edificio che comunica solidità rappresentata dalla custodia della fede e nella famiglia come luogo di relazioni.

Per approfondire la Parola la redazione consiglia

paoline ghidelli signore dove abiti libro p

Signore dove abiti?
L'icona della casa nella Bibbia

Nella casa si vivono gli affetti familiari, nella casa avvengono gli incontri/scontri che la vivacizzano; nella casa si concretizzano progetti e speranze destinati a promuovere la vita dei suoi membri; nella casa si lavora e si sogna, ci si confronta e sostiene a vicenda. Riflessioni frutto di una sistematica ricerca su un tema che ricorre spesso, sia nell'Antico come nel Nuovo Testamento.

 


Condividi

Blog

la-casa.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA