Se voglio divertirmi leggo

Proposte per la "Giornata del libro"

Il 23 aprile ogni anno si celebra in più di 100 Paesi la "Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore", istituita nel 1996 dall'UNESCO e festeggiata con iniziative, eventi e progetti volti a promuovere la lettura, le attività editoriali e l'importanza della proprietà intellettuale protetta dal copyright.

Le origini di questa Giornata: europee e spagnole.

L'idea di una giornata dedicata al libro nacque per la prima volta in Catalogna, promossa dallo scrittore valenziano Vincent Clavel Andrés. Fu però re Alfonso XIII, il 6 febbraio 1926, a istituire una Giornata del libro spagnolo celebrata in tutta la nazione, inizialmente fissata nella data del 7 ottobre e successivamente spostata al 23 aprile, giorno della festa del patrono della Catalogna San Giorgio. In questa giornata, è tradizione in Spagna che gli uomini regalino alle proprie donne una rosa, sicché divenne consuetudine tra i librai catalani dare in omaggio una rosa ai clienti per ogni libro comprato, per cui prese il nome di Giornata del Libro e della Rosa.
Divenuta festa internazionale nel 1996 per volontà dell'UNESCO, la Giornata Mondiale del Libro si celebra in una data significativa per il mondo delle lettere, in quanto proprio il 23 aprile morirono tre grandi scrittori: lo spagnolo Miguel de Cervantes, l'inglese William Shakespeare e l'inca Garcilaso de la Vega.

paoline se voglio divertirmi leggo fregni 1 pLa Giornata del Libro è un'occasione di riflessione anche per gli editori e uno stimolo a promuovere il valore della lettura per la formazione integrale delle persone e lo sviluppo culturale della società. Quest'anno abbiamo dato un'attenzione particolare a questo appuntamento anche attraverso la conoscenza e la collaborazione con altre Paoline presenti in Europa e impegnate nella produzione editoriale.

Le nostre iniziative

Italia
Le Paoline sono nate in Italia, ad Alba (CN) nel 1915 e, fin dai primi anni di fondazione, hanno iniziato un'attività di pubblicazione che oggi ha raggiunto i primi posti tra le case editrici cattoliche. Il nostro catalogo, caratterizzato dalla multimedialità delle pubblicazioni (libri, e-book, produzione musicale e audiovisiva, riviste catechistiche, minimedia), nel suo complesso, comprende oltre 2000 titoli, dei quali molti sono stati tradotti anche in altre lingue e in altri paesi, grazie alla collaborazione con gli Editoriali Paoline presenti nel mondo e agli scambi con altre case editrici, in particolare in occasione della Fiera di Francoforte e di Bologna.
Abbiamo partecipato all'iniziativa Maggio dei libri, proposta dal Centro nazionale per il libro e la lettura, che realizza una serie di eventi e percorsi tematici per sostenere l'educazione alla lettura. Lo slogan dell'edizione 2019 è: Se voglio divertirmi leggo.

paoline se voglio divertirmi leggo fregni 4 p

Durante il mese di maggio, inoltre, le Librerie Paoline italiane realizzano molte attività di animazione con le scuole e i bambini a supporto dell'educazione alla lettura, in particolare in occasione della Settimana della comunicazione. Per la Giornata del Libro e del diritto d'autore offriamo una selezione di libri e una promozione particolare. Scopri le nostre proposte sui siti web: Paoline.it, Paolinestore.it e i Social network collegati.

Spagna
La presenza delle Paoline in Spagna risale al 1946 dove, nel corso degli anni, hanno via aperto una tipografia e iniziato un'intensa pubblicazione di sussidi, la distribuzione di cortometraggi catechistici e l'animazione biblica, la produzione editoriale. Attualmente ogni anno pubblicano 20-25 titoli, che diffondono attraverso la loro 5 grandi librerie e altri centri di diffusione.
Celebrano da molti anni la Giornata del Libro e della Rosa in sintonia con tutti gli editori e i librai spagnoli, in particolare nella Catalogna, attraverso promozioni particolari, esposizioni di libri e l'omaggio di un segnalibro-messaggio. Per saperne di più visita il sito web: Paulinas.es.

Portogallo
Le Paoline approdarono a Lisbona nel 1950. Attualmente l'Editoriale Paulinas si colloca tra le maggiori editrici cattoliche del Paese, con un catalogo multimediale (libri, e-book, CD, DVD, minimedia), che spazia dalla letteratura alla formazione, dai testi per bambini e ragazzi alla catechesi, dalla psicologia alla spiritualità, dall'attualità alle biografie.
Partecipano al Festival del libro di Belèm e alla Giornata internazionale del Libro per bambini, con una promozione particolare dal 2 al 21 aprile 2019. Per saperne di più visita il sito web paulinas.pt.

Gran Bretagna
Presenti nella nazione dal 1955, attualmente a Langley le Paoline hanno un centro che si occupa di produzione, grafica, marketing, spedizione. Il settore editoriale prepara prodotti che vengono spediti anche in diverse nazioni di lingua inglese: Australia, Pakistan, Sudan, Sud Africa, Malawi, Filippine, Hong Kong, Singapore, Malaysia, Canada, USA. Per saperne di più visita il sito web: paulineuk.org.

Polonia
Presenti dapprima a Lublino (1984) e poi a Varsavia (2010), con una Libreria situata in una zona commerciale, uno store online e un editoriale, le Paoline hanno iniziato la loro produzione con una serie di sussidi catechistici audiovisivi, e, in seguito, sono passate alla pubblicazione di libri di autori polacchi e testi tradotti, biglietti con messaggi per ogni occasione, opuscoli che sottolineano i valori umani e cristiani. Per saperne di più visita il sito web: paulistki.pl.

paoline se voglio divertirmi leggo fregni 2 pRepubblica Ceca
Presenti a Praga dal 1993, le Paoline hanno iniziato quasi da subito la produzione di un catalogo di libri per giovani, testi illustrati per bambini, testi di catechesi, teologia, formazione, insieme a prodotti audiovisivi e minimedia. La Rep. Ceca ha assunto il 23 aprile come Giornata mondiale del libro solo dal 2014 e l´associazione di editori e librai realizza moltissime iniziative per questa occasione. Le Paoline, inoltre, da qualche anno partecipano a maggio alla Fiera del libro di Praga (Il mondo dei libri). Per saperne di più visita il sito web: paulinky.cz.

Romania
Presenti a Bucarest dal 1993, le Paoline hanno iniziato nel 1995 una produzione di testi biblici e catechistici; in seguito hanno anche avviato sussidi audiovisivi. Le loro linee editoriali danno priorità alla Parola di Dio, alla spiritualità, alla formazione umana e alle biografie, con particolare attenzione alle famiglie, ai bambini e ai giovani. Numerose anche le attività nel campo dell'animazione, accompagnate da mostre del libro. Per saperne di più visita il sito web: pauline.ro.

Siamo presenti con alcune Librerie e iniziative di educazione alla lettura anche in: Francia, dal 1935 (sito web: librairiestpaul.fr) e Germania, dal 1964 (sito web: paulus-schwestern.de).


Condividi

Blog

se-voglio-divertirmi-leggo.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA