Custodi della Terra

Preghiera per il Creato

La Terra, il pianeta dove viviamo, è il dono che Dio ci ha consegnato per la nostra prosperità, salute e benessere. La sua custodia è custodia, quindi, di questo "dono", ed è importante ricordarlo consapevolmente anche, e soprattutto, nella preghiera. A questo proposito vi suggeriamo una traccia di preghiera, suddivisa in tre parti, da vivere nelle varie ricorrenze e giornate dell’anno che sono occasione di riflessione sul nostro rapporto con il creato e la sua cura.

introduzione: Chiamati per crescere

Si propone di iniziare la preghiera all'aperto, preferibilmente immersi nella natura, in un luogo dove sia possibile sedersi per terra, in cerchio. Al centro del cerchio vengono posti dei vasetti pieni di terra, tanti quanti sono i partecipanti, e una ciotola di semi. La Guida invita i partecipanti a fare qualche minuto di silenzio per ascoltare la "voce" della natura e contemplarne la bellezza.

G: Iniziamo la Preghiera, all’aperto, con qualche minuto di silenzio per ascoltare la “voce” della natura e contemplarne la bellezza.

Spazio di silenzio contemplativo

06 custodire terra preghiera creato paoline 2014Celebrante o Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo
Tutti: Amen.

Celebrante o Guida: La creazione è nata dalle mani di Dio. È il frutto del suo amore, la culla preparata per ospitare la sua creatura, l'uomo, il luogo per accoglierlo e farlo crescere. In quanto opera delle sue mani di Creatore, la natura rinvia naturalmente a lui, permette di contemplare la sua infinita bontà... (continua)

Gesto simbolico: Un vasetto e dei semi da piantare

Ad ognuno dei partecipanti viene consegnato un vasetto, poi si invitano tutti a prendere un po' di semi da piantare nella terra del proprio contenitore, spiegando che il simbolo del seme rimanda al mistero della propria vita, "piantata" dal Creatore nella storia.

La guida interpella i partecipanti ad un atteggiamento di gratitudine:

Preghiera di gratitudine

G. Dio ci ha chiamati alla vita,
vuole che noi cresciamo nel Suo amore.
Ci ha chiamato per nome, per crescere insieme agli altri,
perché anche noi possiamo portare frutto ...
per che cosa e come vogliamo ringraziarLo?

Ogni partecipante viene invitato a esprimere ad alta voce un motivo di ringraziamento per la propria vita.

G. A ogni ringraziamento rispondiamo: Noi ti ringraziamo Signore e confidiamo in Te

Canto: lode per il dono della creazione


Prima parte: Ringraziamento per il creato

01 custodire terra preghiera creato paoline 2014G. Alla Presenza del Signore esprimiamo la nostra preghiera di lode per il dono della Creazione.

Voce solista e assemblea pregano il Salmo 8 nella libera versione di Mariangela Tassielli, fsp

Preghiera Salmo 8

T. O Signore nostro Dio
quanto è grande il tuo nome su tutta la terra.

L. Il cielo e le sue stelle mi sussurrano l'immensità del tuo amore,
che abbraccia un universo di cui nessuno sa tracciare i confini.
La luna e il sole mi raccontano le infinite volte in cui, per ogni uomo e donna,
ti sei fatto luce nelle notti più oscure
e hai sciolto quei gelidi inverni della vita che congelano il cuore.
Il mare e il suo orizzonte mi dicono la profondità del tuo mistero
e ogni vetta montuosa mi invita a esplorarlo... (continua)
 

Seconda parte: Custodire i doni di Dio

02 custodire terra preghiera creato paoline 2014Dal libro della Genesi (Gen 2,7.-9.15-17)

Il Signore Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e l'uomo divenne un essere vivente. Poi il Signore Dio piantò un giardino in Eden, a oriente, e vi collocò l'uomo che aveva plasmato. Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare, e l'albero della vita in mezzo al giardino e l'albero della conoscenza del bene e del male ... (continua)

G. Dio ha creato tutto quello che esiste. Ha chiamato alla vita l'uomo e ognuno di noi, suoi figli, per aver cura e custodire tutto quello che ci ha affidato. "Custodire" è il nostro compito, la nostra responsabilità. Perciò può essere visto anche "come compimento dell'opera di creazione" ... compimento del nostro essere uomo/donna.

Breve spazio di silenzio

G. Siamo creati a immagine di Dio, allora il nostro primo compito è custodire l'immagine di Dio in noi. Come leggiamo nel Catechismo della Chiesa Cattolica:

Dal Catechismo della Chiesa Cattolica (CCC1702. 1704)

L. "L'immagine divina è presente in ogni uomo. Risplende nella comunione delle persone, a somiglianza dell'unità delle persone divine tra loro"... (continua)


Terza parte: Riflettiamo e preghiamo con le Parole di papa Francesco

07 custodire terra preghiera creato paoline 2014G. Fin dall'inizio del suo pontificato Papa Francesco ci interpella: "a vocazione del custodire riguarda tutti... Non riguarda solamente noi cristiani, ha una dimensione che precede e che è semplicemente umana". Ascoltiamo le sue parole, il suo invito a essere "custodi del dono di Dio." Facciamole nostre, riflettendo sul loro significato per la nostra vita: come posso viverle concretamente nella giornata, ovunque e con chiunque mi trovo?

Più lettori si alternano nella lettura con una breve pausa di silenzio

Dalle Parole di Papa Francesco

"La vocazione del custodire è il custodire la bellezza del creato".
"La vocazione del custodire è l'avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l'ambiente in cui viviamo"... (continua)


Preghiera conclusiva

Signore, illumina i nostri occhi con l'azzurro del tuo cielo,
colmaci di stupore per le meraviglie del creato
che ci parlano della tua grandezza.
Nelle giornate grigie e piene di impegni,
insegnaci a consegnarti i nostri affanni,
e placa le nostre ansie.
Signore, squarcia il cielo e scendi,
vieni nel nostro cuore ferito,
vieni là dove la tentazione ci oscura,
vieni nella tua dimora.
Nell'ora del dolore liberaci.
dalla paura e dalla disperazione,
donaci la forza di sollevare il nostro sguardo
verso il tuo cielo,
da dove ci verrà l'aiuto.

Canto finale

Alla fine della preghiera i partecipanti portano a casa il vasetto con i semi, per "prendersi cura di quello che è stato affidato loro".

Scarica il PDF della Preghiera completa

Terra, scegliamo di vivere - paoline

Terra
Scegliamo di vivere

Una denuncia della situazione della Terra oggi per provocare il cambiamento. L'obiettivo è quello di rendere visibile l'invisibile attraverso elementi che permettano a ciascun lettore di cogliere quei piccoli ma sostanziali cambiamenti che sono sotto i nostri occhi.

acquista

 

Il respiro della terra - paoline

Il respiro della terra
Poesia, pensiero, preghiera

Tema fondamentale è la natura, colta nei suoi significati più profondi. Strumento agile per un cammino di preghiera personale e/o un percorso comunitario originale e aperto.

acquista

 


Condividi

custodi-della-terra.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA