L’amore è la via migliore

Inno alla carità di San Paolo (1Cor 13,1-13)

L'Inno all’amore di San Paolo (1Corinti 13,1-13), ci è da guida in questa proposta di preghiera che aiuta a mettersi in ascolto dell'umanità del nostro tempo, con commenti tratti dalle frasi di alcuni testimoni e una preghiera finale del Beato don Giacomo Alberione. La visualizzazione del videoclip ci mette nel contesto della preghiera.

Introduzione

In questo momento di preghiera ci lasciamo guidare dall'accorato appello di San Paolo ai cristiani di Corinto a superare le divisioni e i protagonismi, aspirando all'unità e all'armonia dei cuori. Egli ricorda anche a noi, oggi, che la carità è strada maestra per seguire Cristo, il carisma più grande donato dallo Spirito, la linfa vitale che anima il corpo della Chiesa, dove ogni membro è chiamato a offrire il suo contributo e il suo servizio per il bene di tutti, a lode e gloria del Padre.

Visione del video "Inno alla carità", cui segue uno spazio di silenzio in cui ciascuno può ripetere ad alta voce la parola o la frase che l'ha maggiormente colpito. Al termine si esegue il canto "Inno all'amore" di Fabio Baggio (in Come il Buon samaritano, Paoline).
In fondo all'articolo trovi il VIDEO

In ascolto di Paolo e dell'umanità del nostro 

paoline inno carita san paolo1Dalla Prima Lettera ai Corinzi (1Cor12,12.20-27)
Poiché, come il corpo è uno e ha molte membra, e tutte le membra del corpo, benché siano molte, formano un solo corpo, così è anche di Cristo... Ci sono dunque molte membra, ma c'è un unico corpo; l'occhio non può dire alla mano: «Non ho bisogno di te»; né il capo può dire ai piedi: «Non ho bisogno di voi». Al contrario, le membra del corpo che sembrano essere più deboli, sono invece necessarie... (continua)

Guida: Sentendoci parte viva di un unico copro, amato e amante, unito a Cristo, ci facciamo carico dei desideri, delle ansie, delle sofferenze dell'umanità di oggi e li presentiamo a Dio. Interveniamo spontaneamente leggendo le espressioni proposte di seguito e possiamo aggiungerne altre:

- Signore, davanti a te è il mio desiderio di ricerca del vero bene,
di speranza nelle avversità, di bellezza e di armonia.

- Signore, davanti a te è il mio desiderio di amare davvero ed essere amati,
di donare con generosità e di ricevere quanto ci occorre, di cambiare ogni comportamento negativo... (continua)


A confronto con l'appello di Paolo e di alcuni testimoni del nostro tempo

paoline inno carita san paolo4Due voci si alternano nella lettura dei versetti di 1 Cor 13, 1-10 e di alcune frasi pronunciate da uomini e donne che hanno percorso, in diversi modi, la via dell'amore, fino alle sue vette estreme.

1L: Aspirate ai carismi più grandi! E io vi mostrerò una via migliore di tutte.
- 2L: La vita non vale la pena di essere vissuta se non per diffondere la carità del Signore. Questo è veramente l'oro prezioso, infuocato, che arricchisce chi lo possiede e lo rende grato a misura che viene donato (Giovanni XXIII)... (continua)

In preghiera con Paolo per le necessità del nostro tempo

paoline inno carita san paolo2Come l'apostolo delle genti, che pregando, ringraziava il Signore per tutto e affidava a Lui le necessità di tutti, anche noi intercediamo per i nostri fratelli e le nostre sorelle, sia vicini che lontani e per tutti i bisogni del mondo. Interveniamo spontaneamente, intercalando con il ritornello: Ubi caritas et amor, Deus ibi est (o altro canto adatto).

Preghiera conclusiva
S: Ti benediciamo, Gesù
per la grande misericordia
concessa a San Paolo
nel mutarlo da fiero persecutore
in ardente apostolo della Chiesa

T: E tu, o grande santo,
ottienici un cuore docile alla grazia
una profonda e autentica conversione
e una piena configurazione a Gesù Cristo

S: Ti benediciamo, Gesù
per aver dato a San Paolo un cuore
tanto pieno di amore a Dio e alla Chiesa
e di aver salvato tante persone grazie al suo zelo

T: E tu, o nostro amico
ottienici un vivo desiderio
di essere a nostra volta apostoli del Vangelo
annunciatori appassionati dell'amore di Dio
in ogni circostanza della nostra vita:
con l'esempio, la parola, la sofferenza, il lavoro, l'amicizia,
in famiglia, nella società, nel mondo della comunicazione
per poter condividere con te un giorno
la beatitudine promessa ai testimoni del Regno.

Testo liberamente ispirato alla "Coroncina a San Paolo", del Beato don Giacomo Alberione

scarica il PDF della PREGHIERA COMPLETA

 Video: Inno alla carità

 


Condividi

l-amore-la-via-migliore-inno-alla-carita.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA