Parole per domani

Torna in libreria padre Gaetano Piccolo,sj, con un itinerario d'Avvento per il cammino personale o di gruppo, utilizzabile per ogni anno liturgico (A-B-C).

«Il tempo di Avvento è un itinerario interiore, un pellegrinaggio che ci consente di accogliere il dono del Natale. È un cammino che prepara il cuore e lo rende disponibile all'incontro. Un viaggio che ci trasforma». Padre Gaetano Piccolo, sj, Decano della Facoltà di Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana, torna in libreria con un sussidio d'Avventoper il cammino personale o di gruppo. Il testo è così strutturato: per ogni giorno sono presentati una luce, cioè alcuni versetti della parola di Dio su cui meditare, una parola, da custodire per la riflessione, e un gesto da compiere.

L'Autore mette in evidenza, in particolare, le parole suggerite. «Sono chiamate parole per domani perché il suggerimento è quello di prepararci al giorno che viene, leggendo in anticipo la riflessione proposta. Si tratta di un antico consiglio della tradizione spirituale, che appunto ci invita a predisporre il cuore [...]. In modo particolare la parola per domani vuole essere anche un augurio di speranza, affinché parole belle possano aiutarci a costruire il nostro futuro».

Il libro sarà presentato mercoledì 17 novembre (ore 18), in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube Paoline.


Condividi

3661-parole-per-domani.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA