L'energia positiva del cambiamento

Adriano Sella, coordinatore delle “Reti nazionali Nuovi Stili di Vita”, mette in evidenza i presupposti spirituali di un’azione concreta, tesa alla realizzazione di una vera ecologia integrale.

Adriano Sella, educatore, scrittore, conferenziere sui nuovi stili di vita, si definisce missionario laico del Creato. È promotore del movimento Gocce di Giustizia e coordinatore delle Reti nazionali Nuovi Stili di Vita. Autore di numerosi libri e articoli, con Paoline ha pubblicato, tra gli altri, Cambiamenti a km 0. L’opzione del quotidiano per nuovi stili di vita (2020).

Nel suo nuovo libro, L’energia positiva del cambiamento, riparte proprio da quel volume del 2020. Scrive l’Autore nella premessa: «Nel mio precedente libro, cercando di mostrare la concretezza dei cambiamenti che possono accadere nella nostra vita, ho descritto le buone pratiche perseguibili ogni giorno, in modo che diventiamo davvero protagonisti del nostro presente e del nostro futuro. In questo nuovo testo vorrei evidenziare e approfondire le buone attitudini che generano l’azione concreta, ossia gli atteggiamenti costruttivi intrisi di pensieri positivi, di intenti spirituali e di predisposizioni psicologiche sane. Tutte prerogative per la realizzazione di un quotidiano nuovo e felice. In altre parole, l’obiettivo che mi sono posto è passare dall’aspetto della concretezza, sviluppato nel precedente volume, a quello della spiritualità del cambiamento».

Punto di partenza di Sella è il rapido evolversi della nostra società, che impone cambiamenti improrogabili in tutti gli ambiti. Il libro ne evidenzia e approfondisce i presupposti spirituali. Ne emerge un vero e proprio esalogo, che prevede sei tempi di cambiamento, cui corrispondono altrettante ecologie: Ecologia mentale e verbale (tempo di smettere di lamentarsi); Ecologia del cuore (tempo di credere al potenziale dell’amore); Ecologia della bellezza (tempo di annunciare il buono, il vero e il bello); Ecologia relazionale (tempo di dare priorità alle relazioni, non alle cose); Ecologia della concretezza (tempo di mettere le mani in pasta); Ecologia eco-umana (tempo di cambiare i nostri stili di vita).

Il libro è arricchito dalla prefazione di Giuliana Martirani, profonda e autorevole conoscitrice delle problematiche relative a pace, ambiente, nonviolenza, mondialità.


Condividi

lenergia-positiva-del-cambiamento-2.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA