Vescovi e Sindaci a Firenze, nel segno di La Pira

Si svolgerà dal 23 al 27 febbraio nel capoluogo toscano l’incontro dei Vescovi e Sindaci del Mediterraneo promosso dalla CEI.

«L’intuizione di ritrovarsi dopo la prima esperienza di Bari nel 2020, è maturata proprio a partire da La Pira che, in piena guerra fredda, avviò un percorso politico per favorire l’incontro tra gli uomini e promuovere la pace». Con queste parole il Cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, ha presentato l’incontro Mediterraneo frontiera di pace durante la conferenza stampa del 10 febbraio scorso.

L’evento, che segue a distanza di due anni quello di Bari, si svolgerà nel segno di Giorgio La Pira, protagonista della storia politica e religiosa del Novecento. Promotore, soprattutto negli anni in cui fu sindaco di Firenze, di incontri internazionali finalizzati al bene comune e alla pace. Proprio sul solco tracciato da La Pira, i partecipanti all’incontro matureranno delle proposte concrete per una costruzione di quello che lo stesso Bassetti ha definito «bene comune del Mediterraneo».

L’incontro vedrà la partecipazione di decine e decine di delegati, laici e religiosi, dell’area mediterranea e culminerà il 27 febbraio con la visita di papa Francesco, che celebrerà la Messa conclusiva.

Ricordiamo che, proprio in vista dell’incontro di Firenze, è uscita una nuova opera di teatro-canzone di Rino Farruggio dedicata a Giorgio La Pira, dal titolo Mi abita il futuro.

Per approfondire la figura del «sindaco Santo» di Firenze, visita il nostro SPECIALE Giorgio La Pira


Condividi

vescovi-e-sindaci-a-firenze-nel-segno-di-la-pira.html

Articoli correlati

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato su iniziative e novità editoriali
Figlie di San Paolo © 2022 All Rights Reserved.
Powered by NOVA OPERA